28 Settembre 2021 Segnala una notizia

Basket A1. Unipol Briantea84: ultimo arrivo, l’under 22 Moeller

20 Settembre 2012

Moeller-Kai-Briantea84Viene dalla Germania l’ultimo acquisto della Unipol Briantea84. Si chiama Kai Möller ed è, nel perfetto stile della società, una giovane promessa del basket europeo: classe 1991, Kai a luglio è diventato campione d’Europa under 22 a Stoke Mandeville con la sua nazionale. Un bell’elemento, un centro di punti 3.0, che darà centimetri in più al quintetto lombardo e nel campionato italiano potrà fare molta esperienza.

«E’ un buonissimo giocatore – ha commentato Malik Abes, riconfermato per la seconda stagione sulla panchina dei brianzoli –, è molto solido e sicuro. La cosa positiva è che è ancora molto giovane, quindi ha grandi margini di crescita nel nostro gruppo. Ha già dimostrato cosa sa fare agli ultimi Europei e per le sue qualità è già un elemento di interesse per la nazionale maggiore. Ha voglia di crescere e di mettersi in gioco, requisiti che non guastano. Potrà rinformare il nostro quintetto, dando anche sostanza a una panchina che quest’anno è molto profonda e ricca di talenti».

Nell’ultimo anno Möller ha vestito la maglia del Hanover United, nella first league tedesca, ma per due stagioni ha militato nella prestigiosa squadra di Zwickau, uno dei club più blasonati d’Europa. Uno dei giocatori di punta degli under 22 campioni d’Europa, Möller a Stoke Mandeville ha giocato una media di 30′ a partita, realizzando in 6 gare 124 punti e 55 rimbalzi.

«Non conosco molto del campionato italiano – ha raccontato Kai, 21 anni di cui 10 passati con una palla a spicchi in mano, gli ultimi tre anni nella serie A tedesca – ma sono molto contento di entrare a far parte di Briantea84, società che ho potuto conoscere due anni fa in occasione degli Europei organizzati a Seveso. Sarà un piacere lavorare con un grande tecnico come Malik Abes».

Con il suo arrivo, si completa il roster della Unipol che per questa stagione, oltre ai riconfermati Lindblom e Santorelli, avrà a disposizione stelle internazionali di primo piano come il tedesco Andre Bianek, di ritorno dalle Paralimpiadi (sesto posto), l’americano Chris Okon e l’inglese Ian Sagar, medaglia di legno a Londra. Innesti che vanno ad aggiungersi agli azzurri Damiano e Geninazzi, e ai giovani del vivaio brianzolo Scopelliti e Molteni.

Fonte (e foto) Ufficio Stampa Briantea84

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi