25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Desio, se il casinò è il regno del….”casino”: residenti imbufaliti

8 Luglio 2012

Basta semplicemente togliere l’accento. Così, da casinò…diventa “casino”. Come baccano, s’intende. La piccola ma sostanziale modifica grammaticale va in scena da qualche settimana a Desio, laddove la più grande sala da gioco della città è diventata, per i residenti nelle vicinanze, un problema assillante.

Siamo in via Brennero, in un angolo dell’area ex Autobianchi. Qui, da qualche mese, ha aperto una maxi sala per gli amanti della roulette, dei videopoker, delle slot machine. Decine e decine di apparecchi, che tutte le sere fanno roteare le pupille di parecchi avventori.

Iniziato il periodo estivo, il locale ha anche avviato un’area all’aperto, per cocktail, aperitivi e quant’altro. E lì sono iniziati i problemi per chi abita o lavora nelle vicinanze (di fronte c’è un asilo nido…) con musica a tutto volume fino a tarda notte. Ecco quindi che i residenti hanno iniziato a protestare, chiamando ripetutamente i carabinieri per far abbassare la musica. Non solo: la mattina la zona rimane un “tappeto” di bottiglie di vetro (alcune sono state trovate anche nel cortile dell’asilo, con tutti i pericoli del caso). E, di recente, i militari sono dovuti intervenire anche per sedare una rissa davanti alla sala gioco. Insomma, quella che era una stradina periferica tranquilla è diventata, per chi ci abita, un incubo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi