05 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Monza, Musica nel chiostro: al Dehon la lirica sotto le stelle

20 Giugno 2012

Giovedì sera le arie della “Cavalleria rusticana” risuonavano tra gli archi del chiostro dell’istituto Leone Dehon, in via Appiani, a Monza: il Maestro Gino Arosio ha dato il via alla stagione lirica monzese sotto le stelle. Un maxi-schermo ha permesso la visione del melodramma, composto da Pietro Mascagni nel 1890, nella versione registrata la scorsa estate presso l’Arena di Verona.

Presente l’assessore alle Politiche culturali Francesca Dell’Aquila, che ha lodato l’iniziativa del Mastro, gratuitamente aperta a tutti. L’obiettivo di Gino Arosio è insieme sociale e culturale: vuole diffondere l’amore per l’opera riproducendo le esecuzioni dei grandi maestri: «Perché la vera musica, quella di livello, non si può che imparare da loro», afferma convinto. «L’anno scorso ho sperimentato l’iniziativa proponendo due soli melodrammi – racconta – quest’anno ho deciso di proporne sei: sei grandi classici». Altre cinque opere liriche immortali accompagneranno le serate estive fino al 24 luglio.

Musica nel chiostro – Stagione lirica monzese sotto le stelle

Istituto Leone Dehon, via Appiani 1 – Monza
Ingresso libero
Parcheggio interno

Orario: 21.30
26 giugno: Bohème
3 luglio: Rigoletto
10 luglio: Tosca
17 luglio: Il Trovatore
24 luglio: La Traviata

Organizzazione artistica a cura di Gino Arosio, M° G. A. Events: www.mgaevents.moonfruit.com
Per informazioni: Associazione Pro Monza. www.promonza.it, telefono: 039 323222

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi