18 Settembre 2021 Segnala una notizia

Arcore, fa prostituire la convivente. Arrestato 34enne bulgaro

27 Giugno 2012

carabinieri-auto-112-mbLa costringeva a prostituirsi a suon di botte e pugni. Succedeva ad Arcore in via Edison, ma ieri l’incubo è finito. I carabinieri della stazione locale hanno arrestato, con l’accusa di reati di sfruttamento della prostituzione e maltrattamenti in famiglia, l’uomo che per anni ha costretto la convivente a vendere il proprio corpo sui viali del vizio.

Le manette sono scattate nella serata del 26 gennaio, dopo che il giudice per le indagini preliminari di Monza ha firmato l’ordinanza nei confronti di K.A.G,  sulla scorta delle indagini condotte dai militari. Il 34enne bulgaro, nullafacente, pregiudicato per guida in stato di ebbrezza, è stato trasferito in carcere a Monza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi