01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Pattinaggio a rotelle: Campionati italiani Indoor Pescara 2012 Bronzo al Pattinaggio Bellusco

29 Febbraio 2012

bonacossaIl Pattinaggio Bellusco inizia da Pescara la sua lunga rincorsa per la conquista del tricolore 2012, il titolo Bonacossa. Dalla trasferta abruzzese la squadra del presidente Paolo Grossi ritorna col sorriso sulle labbra e un bottino di 4 ori, 4 Argenti e 1 bronzo che valgono il terzo posto, giunto dopo tre anni di vittorie consecutive. Il distacco in classifica dalla vetta è contenuto in soli 102,5 punti, segno di un grande equilibrio delle forze in campo. Onore ai vincitori del San Mauro torinese (p.ti 1921) e al Riviera delle palme skating di Sambenedetto (1852,5) che precedono la squadra di Bellusco (1818,5).

In evidenza anche le altre squadre lombarde fra le prime dieci classificate con l’ottimo quarto posto del Cardano in Line e il decimo dell’A.S.C.O. Skating Concorezzo.

La tre giorni di pattinaggio ha avuto luogo sull’anello di asfalto con curve sopraelevate della struttura di Pescara e non sulla tradizionale superficie in parquet. La novità ha reso ancora più essenziale la Premiazione dell’Allievo Carlo Tiberto, oro nella gara Sprintpreparazione specifica outdoor ma anche la necessità di approntare un campionato indoor in un impianto senza parquet e la Polisportiva di Bellusco, a questo scopo, prosegue i lavori di allestimento della nuova pista che sarà inaugurata il prossimo Giugno.

La federazione Hockey e Pattinaggio introduce nella stagione agonistica appena iniziata diverse innovazioni, le gare per le categorie Ragazzi non prevedono la scelta fra velocità e fondo e gli atleti si devono misurare in entrambe le specialità.

Scompaiono le gare americane a squadre che lasciano il posto all’inseguimento a tempo, con team di tre pattinatori che percorrono la distanza di 1500m/2000m, in cui il cronometro si ferma dopo il passaggio sul traguardo dell’ultimo atleta.

Da par suo il Pattinaggio Bellusco presenta le sue novità a partire dal settore tecnico, il dt Giorgio Trezzi rafforza il team di allenatori con l’arrivo di Marco Monachesi, proveniente dall’ASD Rotellistica Juvenilia di Pollenza (MC), responsabile per le categorie R-A-J-S.

Dal lato agonistico la squadra rossoblu vede il gradito ritorno fra i Seniores di Stefano Spreafico, velocista in forza al Cassano d’Adda nella passata stagione. Il ventenne vimercatese ritorna al Bellusco dove aveva esordito e gareggiato nelle categorie giovanili.

Nella tre giorni di competizioni individuali e a squadre ben figurano gli atleti di punta del Bellusco con la conferma in oro per la velocista Daria Tiberto, giunta al suo secondo anno da Juniores, dimostra la maturità raggiunta nelle gare a cronometro e sprint con la vittoria nel giro ad atleti contrapposti e il terzo Daria Tiberto, Juniores secondo anno e vincitrice di due medaglie ai campionati indoor di Pescara, oro nella Cronometro e bronzo nella Sprintposto nella 2 giri Sprint. Sempre al femminile il secondo oro della collega fondista Arianna Piazza che non si lascia superare da nessuna avversaria nella combattutissima 10000m punti/eliminazione, in cui un grosso risultato arriva dalle compagne di colori Francesca Condina (5) e alle sue spalle Carlotta Faverio (6). La 5000m a punti risulta meno fortunata per le Juniores rossoblu, Francesca Condina accarezza l’idea di un bronzo che sfuma all’ultimo giro seguita dal quinto posto di Arianna Piazza e dall’ottavo della Faverio.

Sul fronte maschile, per gli Juniores, ci pensa Matteo Melis ad incrementare il medagliere con due argenti frutto di gare molto movimentate, una 5000m a punti caratterizzata da una fuga non riassorbita per tempo che ha compromesso le chance di vittoria e una 10000m punti/eliminazione incerta fino all’ultimo giro, vittoriosa per l’avversario Alessio Paciolla del San Mauro torinese, avanti di un solo punto.

Chiude la categoria Juniores l’esordiente Valentina Paganelli col miglior risultato nella 2 giri Sprint, in settima posizione.

Fra i Seniores figura bene al rientro in rossoblu Stefano Spreafico, nonostante una preparazione incompleta, riesce a ottenere un ottimo settimo posto fra i velocisti nel giro a cronometro e un tredicesimo nella 2 giri sprint, mentre al femminile l’unica Senior presente nelle gare individuali, Roberta Gnali, ottiene il decimo posto nella 2 giri Sprint.

Il terzo sigillo d’oro del Bellusco porta la firma di un altro Tiberto, sulle orme della sorella maggiore, Carlo piazza la zampata vincente nel giro a cronometro e veste la maglia tricolore sul podio. Al secondo tentativo di medaglia nella 2 giri Sprint, il giovane velocista si ferma all’ottavo posto, complice un lieve risentimento Premiazione della gara a cronometro Juniores, al centro Daria Tibertomuscolare.

Fra i debuttanti Allievi, spicca l’eccellente prestazione di Leonardo Martina, il dominatore della passata stagione fra i Ragazzi 2 si presenta in grande spolvero e dopo qualche incertezza sulla distanza dei 1500m, dove ottiene un ottimo quinto posto, prende le misure agli avversari e alla prima esperienza in una gara a punti (3000m), conquista l’argento mettendo in mostra il proprio potenziale di fronte ai più esperti atleti del secondo anno.

Meno fortunata Martina Dossi che incappa in una caduta di gruppo nella finale 1500m e si piazza i decima posizione nella 3000m punti. Più lontane le compagne di squadra Sara Fumagalli (25), Federica Crippa (37) e Alessia Penati (43), mentre nella 2 giri Sprint Paola Carminati ottiene la quattordicesima posizione.

Buoni piazzamenti giungono dagli altri Allievi, Dennis Nava miglior risultato (17) nella 1500m e Alessandro Fumagalli (16) nella 3000m punti.

Tra gli atleti del secondo anno Ragazzi si ripete con la seconda vittoria ad un italiano e alla sua prima affermazione in un indoor Alice Giombelli, la giovane sprinter è la più rapida nel giro cronometrato ad atleti contrapposti. Beatrice Spreafico, al seguito del fratello maggiore, fa il suo esordio in rossoblu e raggiunge un buon piazzamento nella gara di fondo con la settima posizione.

Debutto assoluto per i Ragazzi 1 del Bellusco con i migliori piazzamenti ottenuti da Alice Ferrari (8) nella 1500m e da Alessandro Palopoli (11) e Mattia Tuzza (11) nella 2 giri Sprint. Più distaccati in classifica Luca Balini (14), Edoardo Sala (20), Nicolò Scalesi (23) nella 1500m. Ilaria Calesella (24) e Michele Gatto (28) nella 2 giri Sprint, chiudono la categoria.

Le gare finali di Domenica, dedicate all’inseguimento, mettono in campo il vero valore di squadra delle società protagoniste, non manca l’obiettivo lo squadrone belluschese che con il trio degli Allievi maschi D.Nava-L.Martina-C.Tiberto, centra un fantastico argento alle spalle dello Scaltenigo Venezia e sfiora il bronzo con le Seniores A.Arcidiacono-A.Piazza-C.Faverio, battute nella finale per il terzo posto dallo Skating Club Comina di Pordenone. Ottimo il piazzamento delle Allieve femmine con M.Dossi-S.Fumagalli-P.Carminati, chiudono l’inseguimento al quinto posto.

Consci delle proprie capacità e sotto le indicazioni del dt Giorgio Trezzi, i ragazzi del Bellusco sono al lavoro sulle rotelle con lo sguardo rivolto alla prossima gara.

Premiazione della gara a cronometro Juniores, al centro Daria Tiberto

in foto gentilmente concesse dall’associazione sportiva Pattinaggio Bellusco:

in alto:Giorgio Trezzi, direttore tecnico riceve la coppa per la vittoria del campionato Bonacossa 2011

in alto a sinistra: Daria Tiberto, Juniores secondo anno e vincitrice di due medaglie ai campionati indoor di Pescara, oro nella Cronometro e bronzo nella Sprint

in alto a destra: Premiazione dell’Allievo Carlo Tiberto, oro nella gara Sprint

in basso: Partenza della gara ad inseguimento per le Allieve Femmine, da sx (P.Carminati-S.Fumagalli-M.Dossi)

in basso a destra: Premiazione della gara a cronometro Juniores, al centro Daria Tiberto

Per maggiori informazioni e news dal mondo del pattinaggio, accedi al sito internethttp://www.pattinaggiobellusco.com

fonte: ufficio stampa Pattinaggio Bellusco

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi