08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, avviata la nuova attività di sostegno psicologico della fondazione Alessio Tavecchio

3 Febbraio 2012

La fondazione Alessio Tavecchio ha un nuovo servizio. A inizio gennaio ha inaugurato la nuova attività di sostegno psicologico, un riferimento concreto per le persone con disabilità fisica anche degenerativa, che si trovano a vivere la propria quotidianità con dolore, rabbia, sconforto e isolamento generato dal trauma o dalla malattia.

Grazie alla collaborazione di psicologi esperti con esperienza decennale in questo campo, presso la sede della fondazione, si organizzano incontri di gruppo o individuali, con l’obiettivo di potenziare quelle capacità personali di espressione, di riadattamento e di progettazione di sé in diversi contesti.

«Vivere nello sconforto e pensare negativo porta inevitabilmente a demolire il nostro entusiasmo e a distruggere la nostra creatività – dichiara il presidente della fondazione Alessio Tavecchio in un comunicato -. Con il giusto sostegno e con una ritrovata motivazione grazie al gruppo, si può ritornare a vivere la nostra vita, come ho fatto anch’io».

Intanto dalla fondazione fanno sapere che sta continuando la costruzione dell’Open Village Monza, il centro di riabilitazione, formazione e sport per persone con disabilità e aperto a tutti.

Per le informazioni sugli incontri si rimanda al sito della fondazione www.alessio.org

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi