25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Meno euro contraffatti nel 2011

6 Febbraio 2012

Il numero di monete di euro contraffatte tolte dalla circolazione nel 2011 è sceso del 15% rispetto a un anno prima, passando (rispetto all’anno precedente) da 186 000 a 157 000 unità. Il taglio da 2 euro è tuttora di gran lunga la moneta più falsificata e rappresenta quasi i due terzi di tutti gli euro falsi individuati. La riduzione della contraffazione si deve all’impegno congiunto degli Stati membri, dell’OLAF (Ufficio europeo per la lotta antifrode) e di altre istituzioni europee.

Il numero complessivo di monete falsificate è molto basso rispetto alla quantità totale di monete autentiche dei tre tagli più elevati – 50 cent., 1 € e 2 € – messe in circolazione (circa 16 miliardi di monete): 1 moneta falsa per ogni 100 000 monete autentiche. Algirdas Šemeta, commissario UE responsabile per la lotta antifrode, ha dichiarato: “I negozianti, le piccole imprese e i cittadini rischiano in misura maggiore di ricevere monete e banconote false, quindi contrastare la diffusione di valuta falsa è essenziale per proteggere i contribuenti onesti. Sono molto soddisfatto della protezione efficace garantita dall’OLAF. Non smetteremo di impegnarci per cercare di individuare il danaro falso e sradicare queste pratiche illecite in tutta Europa.”

Le monete contraffatte possono essere rifiutate da distributori automatici e altre macchine funzionanti a moneta debitamente impostate. La Commissione porta avanti il programma Pericles, un programma di scambio, assistenza e formazione pensato specificamente per contrastare la contraffazione degli euro. La lotta contro la contraffazione dell’euro ha registrato buoni risultati grazie a una serie di misure di prevenzione e di individuazione messe in atto negli Stati membri e a livello dell’UE. Queste misure comprendono interventi di natura legislativa, analisi e cooperazione tecnica, coordinamento dell’applicazione delle leggi e cooperazione in ambito giudiziario. Per quanto riguarda le banconote contraffatte, nel 2011 ne sono state ritirate dalla circolazione circa 606 000 unità. Il numero complessivo di banconote contraffatte tolte dalla circolazione nel 2011 era del 19,3% inferiore rispetto al 2010. I tagli più falsificati continuano a essere le banconote da 20 e da 50 euro.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi