23 Settembre 2021 Segnala una notizia

Gli eroi ci sono ancora… Giovane rischia la vita per tentare di salvare l’anziana investita dal treno

5 Febbraio 2012

Egregi direttori,
Buonasera, scrivo questa lettera e vorrei che venga pubblicata per intero sulle vostre testate cartacee e web. Ho letto su un settimanale locale della storia di un giovane giornalista che avrebbe tentato di rianimare una donna dopo che era stata appena investita dal treno, nel pomeriggio di giovedì 26 gennaio (link articolo incidente). Sono rimasto particolarmente commosso da quella storia.

Al di là della tragedia in se sono rimasto colpito dal gesto del giovane Daniele Bennati, oltre che a essere un vostro collega, leggo nell’articolo che fa parte dell’associazione Monza soccorso. Un gesto definito eroico fatto da un ragazzo di 19 anni. Eroico perchè al mondo d’oggi i giovani hanno un carattere completamente diverso da quello dimostrato da Bennati. Al giorno d’oggi  la maggior parte dei giovani pensano a alcool, “sballarsi” anche con l’uso di stupefacenti per trascorrere serate fra amici e divertirsi. Un divertimento sbagliato. A 19 anni sono pochi i ragazzi e le ragazze che si dedicano al volontariato per aiutare il prossimo, il mio pensiero è che tutti questi giovani vadano premiati per il loro impegno. Ritornando a parlare dell’episodio in questione voglio mostrare la mia gratitudine verso Daniele Bennati per quello che ha fatto. Ha visto la donna a terra e si è precipitato a soccorrerla, come ho letto nell’articolo le sbarre erano ancora abbassate e i treni passavano ancora, ha rischiato lui stesso la vita per tentare di salvare la vita dell’anziana donna appena travolta sui binari e le ha praticato il massaggio cardiaco fino all’arrivo dell’autolettiga.

Ecco voglio dire ai politici, agli amministratori e autorità locali che questi fatti vanno fatti risaltare all’occhio della popolazione e chiedo anche al sindaco, Dottor Marco Mariani e alla giunta comunale di premiare Bennati con una targa per il suo gesto d’eroismo, Il fatto  che ha messo in pericolo la sua vita per salvarne un’altra di una sconosciuta.

Un cordiale saluto a tutti e ancora complimenti per il gesto a Daniele Bennati e le mie condoglianze alla famiglia della donna.

Email firmata – arrivata in redazione il 3 febbraio 2012

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi