22 Settembre 2021 Segnala una notizia

Desio, “Prego, favorisca la patente”…e un ucraino finisce in manette

2 Febbraio 2012

carabinieri-auto-112-mbPossesso e fabbricazione di documenti falsi. È questa l’accusa con cui è stato arrestato questa mattina dai carabinieri di Desio un ucraino di 28 anni. Si tratta di I.M., domiciliato in città. Alle 5.30 una pattuglia intercetta una macchina in giro per la città. L’occhio lungo dei militari intuisce che c’è qualcosa di strano. Cosa fa a quell’ora, fra le strade deserte e ghiacciate? Così, impongono l’alt. Lo straniero non batte ciglio, anche perchè tentare la fuga, con le strade in quelle condizioni, sarebbe equivalente a un mezzo suicidio.

Scattano i controlli di routine. Prego, la patente. In quel momento l’ucraino inizia ad andare in difficoltà e a balbettare qualcosa. “L’ho dimenticata a casa”, dice, cercando di arrampicarsi su specchi che sa già essere molto scivolosi. Di fronte alle insistenze dei carabinieri, estrae una fotocopia, riportante la patente di un cittadino rumeno. I sospetti iniziano a materializzarsi. Scatta la perquisizione personale, che fa venire fuori un’altra patente, originale, di un altro cittadino ucraino. Dopo una serie di accertamenti, di fronte alle evidenti “manipolazioni” dei documenti, scattano le manette.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi