17 Settembre 2021 Segnala una notizia

Desio, la Variante salvapaesaggio finisce a Striscia la Notizia: occhio allo spreco!

4 Febbraio 2012

desio-torre-autobianchi-mbL’ormai celebre Variante al Piano regolatore contro il cemento, approvata qualche mese fa dall’Amministrazione comunale di Desio, raggiunge la ribalta nazionale della prima serata, con la vetrina di Striscia la Notizia. È successo sabato sera, durante la rubrica “Occhio allo spreco”, che questa volta si è incentrata sul risparmio di territorio. L’inviata di Striscia ha intervistato prima il sindaco di Solza, nella bergamasca, Maria Carla Rocca, e poi il collega desiano Roberto Corti. Il quale ha raccontato l’essenza della Variante, che ha permesso di salvaguardare 1,5 milioni di metri quadri che il precedente Piano di governo del Territorio prevedeva edificabili.

“Quelle aree rimarranno verdi – ha detto -. Desio ha bisogno di riqualificare le aree esistenti, princpipalmente centrali, con costruzioni vecchie che devono rinascere anche sotto il profilo energetico. In questo modo tuteliamo il territorio e permettiamo al mercato dell’edilizia di essere comunque in moto. Così continueranno ad entrare oneri nelle casse comunali. È chiaro che bisognerà stare più attenti nella gestione amministrativa, ma siamo sicuri che la strada intrapresa è quella giusta”.

Nella parte finale del servizio, durante l’intervista a Marco Boschini dell’Associazione Comuni Virtuosi, sono andate in scena immagini, non proprio edificanti…della Torre incompiuta di Desio: lo scheletro di cemento alto 90 metri che da anni svetta lugubre nell’area del Polo tecnologico.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi