01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza Brianza: e’ di nuovo campionato, in arrivo Marmi Lanza Verona

10 Febbraio 2012

Acqua-Paradiso-vs-Padova1-2011-mbDue partite casalinghe in 72 ore per l’Acqua Paradiso Monza Brianza, che, dopo aver conquistato la Final Phase di Coppa Cev imponendosi su Remat Zalau per 3 a 0, giovedì sera, torna al PalaIper domenica 12 febbraio: alle 18.00 gli arancio blu affronteranno la Marmi Lanza Verona per la 6° giornata di ritorno del campionato serie A1 Sustenium.

Sarà un match impegnativo, in cui gli uomini di coach Zanini dovranno dare il meglio di se stessi per aggiudicarsi la vittoria e 3 punti importantissimi per rimanere nella scia delle prime 4 in classifica. Anche per domenica, il biglietto d’ingresso avrà un costo di 5,00 euro per ogni ordine di posti, e per i ragazzi fino a 14 anni il prezzo sarà di 0,50 euro.

L’Acqua Paradiso, che in questo momento è, con 31 punti, 5° in classifica, arriva alla sfida contro Verona dopo la sconfitta di settimana scorsa al tie break in trasferta contro l’Andreoli Latina: stop che è arrivato dopo le due vittorie casalinghe contro Modena e Ravenna, e dopo i successi raccolti in Cev Cup.

Per Monza, il 2012 si è aperto con un’agenda fitta e impegnativa, che avrà un break dopo l’incontro di domenica: l’impegno successivo dei brianzoli sarà infatti domenica 26 febbraio in trasferta a Belluno, dopo un weekend di pausa (il 18 e 19 febbraio ci sarà a Roma la Final Four della Del Monte Coppa Italia).

Ma gli arancio blu non possono permettersi cali di concentrazione: «Verona è una squadra assolutamente temibile, lo dimostra il fatto che nel girone di ritorno ha fatto 11 punti, 1 più di noi», commenta al riguardo Emanuele Zanini, sottolineando come la Marmi Lanza, in questa seconda fase del campionato, abbia conquistato quattro vittorie (contro Cuneo al tie break, Latina e Ravenna in casa, contro Belluno in trasferta) e 1 sola sconfitta, rimediata sul campo della Fidia Padova.

Acqua-Paradiso-MB-vs-Piacenza-mb«E’ una squadra che ha un potenziale consolidato. – prosegue Zanini, ben consapevole che Verona può vantare nel suo organico elementi a cui l’allenatore arancio blu guarda con stima e rispetto – Ha giocatori di grandissima esperienza, in primis Marco Meoni, un esempio di professionalità e di evoluzione, nel senso più largo del termine: è un giocatore che a 37 anni si è inventato la battuta in salto, mai fatta in tantissimi anni, anche quando giocava nelle migliori squadre italiane e in Nazionale. E’ davvero un esempio per tutti, un giocatore del suo calibro: un esempio per la sua correttezza, per le sue capacità tecniche, e anche perché rappresenta una tipologia di giocatore che non ha mai finito di evolversi e di crescere».

Zanini sa di non dover naturalmente dimenticare altri elementi come Marcus Popp, Robert Kromm, Mitja Gasparini, tutti giocatori stranieri di altro livello, che renderanno il match di domenica davvero insidioso per l’Acqua Paradiso: Monza dovrà scendere in campo pronta a tutto, per tenere testa ai propri avversari e lottare per la vittoria.

Il coach arancio blu mette in chiaro cosa si aspetta da tutti i giocatori brianzoli: «E’ una gara in cui dovremo esprimere un livello di gioco molto alto, se vorremo essere competitivi e per cercare di vincere – spiega Zanini, che sa anche quali saranno gli ingredienti indispensabili per raggiungere l’obiettivo vittoria»; prosegue infatti così l’allenatore di Monza: «per far questo occorreranno molta attenzione e continuità di gioco, e dovremo esprimerci ad alti livelli per tutta la partita».

Nessun dubbio, dunque, su cosa ci si deve aspettare dalla compagine arancio blu; un dubbio su come questa compagine sarà composta: «Per quanto riguarda il rientro di Facundo Conte (assente dal 29 gennaio a causa di una minima lesione al tendine rotuleo destro) verranno effettuati gli ultimi accertamenti nella giornata di sabato per avere l’assenso o meno da parte dello staff medico per quanto relativamente alla sua disponibilità per l’incontro di domenica».

Indipendentemente da chi ci sarà, l’Acqua Paradiso che scenderà domenica in campo al PalaIper dovrà essere concentrata e focalizzata sull’incontro, lasciandosi alle spalle le statistiche che pure la vedono favorita su Verona. Da quanto è a Monza, la Gabeca infatti è sempre uscita vincitrice dagli scontri diretti con i giallo blu.

Domenica scenderanno in campo dall’altra parte della rete due ex arancio blu, Marcus Popp e Marco Meoni, mentre i veronesi ritroveranno Simone Buti, che ha vestito la maglia giallo blu nella stagione 2007/2008.

Ma quella di domenica sarà anche una giornata di festa sugli spalti: per il secondo anno, l’Acqua Paradiso partecipa infatti al progetto “Io Tifo Positivo – nel Segno di Candido” ideato da Comunità Nuova Onlus, e ospiterà più di 500 spettatori, tra ragazzi e accompagnatori, provenienti dagli Istituti Primari “De Gasperi” di Arcore-Bernate e “Ozanam” e “Marconi” di Concorezzo, che coloreranno il PalaIper con striscioni e cartelloni per sensibilizzare all’importanza di un tifo sano e buono.

Marmi Lanza e Acqua Paradiso si sono incontrate altre 15 volte: 4 le vittorie conquistate da Verona, 11 quelle degli arancio blu. Nel girone di andata Verona e Acqua Paradiso si sono incontrate al PalaOlimpia il 30 ottobre: il risultato del match fu di 2 set a 3 in favore dei brianzoli.

6° giornata di ritorno del campionato serie A1 Sustenium
Domenica 12 febbraio, ore 18.00
PalaIper di Monza
ACQUA PARADISO MONZA BRIANZA – Marmi Lanza Verona
Arbitri: Satanassi Omero – Tanasi Alessandro

Le altre gare del turno:
Itas Diatec Trentino – Casa Modena (ore 17:30 Diretta RAI Sport 1)
M. Roma Volley – Energy Resources San Giustino (11/2/2012 alle ore 17:30 Diretta RAI Sport 1)
CMC Ravenna – Bre Banca Lannutti Cuneo
Lube Banca Marche Macerata – Tonno Callipo Vibo Valentia
Fidia Padova – Sisley Belluno (Diretta Sportube.tv)
Copra Elior Piacenza – Andreoli Latina

Fonte Ufficio Stampa Acqua Paradiso Monza e Brianza
Foto di Fabio Beretta e Luca Renoldi

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi