23 Settembre 2021 Segnala una notizia

Vimercate, omicidio. L’autopsia rivela dettagli della morte dei due coniugi

9 Gennaio 2012

vimercate-omicidio-via-adige-mb1 Conclusasi un’ora fa l’analisi da parte del medico legale ha portato a nuovi elementi nelle mani degli inquirenti: Antonio Campanini e Azucena Moreno Laino sono stati uccisi lo scorso 5 gennaio nella loro abitazione di via Adige a Vimercate con un corpo contundente di grande peso. Nei prossimi giorni tutti i risultati verranno portati in Procura e saranno analizzati dal Pm Vincenzo Nicolini.

Sui loro corpi gli investigatori avevano rilevato subito al momento del ritrovamento diverse ferite lacero contuse al cranio e l’autopisia ha confermato che la morte è avvenuta proprio a causa di quei fendenti. Colpi precisi inferti con un oggetto pesante, ma facile da impugnare.

Non hanno avuto scampo i due coniugi quando il loro assassino alle spalle ha deciso di sfondagli la testa. Gli esami hanno confermato che le due vittime non hanno subito altre ferite.
Nel frattempo gli interrogatori continuano: oltre ai familiari, ascoltati il giorno seguente al fatto, sono stati ascoltati nel fine settimana molte delle persone e conoscenti che hanno lavorato o collaborato con l’ingegner Campanini e il suo studio.

Intanto con gli elementi in mano agli inquirenti, prende sempre più piede la pista della premeditazione: la coppia, infatti, è stata trovata seduta davanti alla tv, e il luogo del delitto è stato trovato in perfette condizioni, senza che vi fossero oggetti “fuori posto”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi