25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Monza: omicidio in via D’Annunzio. Deceduta 18enne, forse strangolata

13 Gennaio 2012

via-d-annunzio-morte-18enne

È stata trovata dallo zio alle ore 17,30 (circa) di ieri priva di vita, la diciottenne originaria del Bangladesh residente in via D’Annunzio. La giovane pare sia stata trovata sopra il letto e sembrerebbe che sia stata strangolata con la sciarpa che aveva ancora al collo.

La giovane viveva in un monolocale al primo piano di una grande casa di ringhiera in via Gabriele D’Annunzio presso il quartiere San Rocco. Le indagini sono incorso. Sul luogo del delitto è arrivato oltre al 118, i carabinieri del nucleo operativo di Monza e anche il pm Alessandro Pepé che si occuperà del caso. Il capitano Luigi D’Ambrosio che ha effettuato un sopralluogo ha escluso che la giovane sia stata vittima di violenza sessuale. Sempre stando alla descrizione dell’ufficiale sul corpo della giovane non ci sono apparenti segni di violenza e nell’appartamento non c’è stato spargimento di sangue.
Sono stati avvertiti i genitori della ragazza che vivono in Italia, ma in un’altra città. La 18enne resiedeva in città con lo zio.
Nel palazzo alloggiano almeno una cinquantina di famiglie, ma al momento nessuno sembra aver sentito o visto nulla.

monza-omicidio-via-dannunzio-130112-4

monza-omicidio-via-dannunzio-130112-1

monza-omicidio-via-dannunzio-130112-3

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi