29 Settembre 2021 Segnala una notizia

Monza, sabato l’inaugurazione della mostra “Andrea Sala. Dall’incisione all’affresco”

31 Gennaio 2012

mostra andrea salaLa data da ricordare è il 4 febbraio e il luogo è l’Urban Center in via Turati a Monza, dove, alle 16.30 di sabato prossimo, si terrà l’inaugurazione della mostra “Andrea Sala. Dall’incisione all’affresco“. È il secondo appuntamento della rassegna “I linguaggi dell’arte”, promossa dall’assessorato alla Cultura, volta a far conoscere i linguaggi espressivi utilizzati dagli artisti del territorio brianzolo.

Alla mostra, il pittore affreschista monzese, esporrà un centinaio di opere esemplificative dei suoi 35 anni da artista. Durante il periodo della mostra, che durerà fino al 19 febbraio, l’artista terrà delle conferenze in cui spiegherà ai visitatori le diverse tecniche pittoriche che ha sviluppato nel corso della sua attività artistica. L’ingresso all’evento è libero e all’inaugurazione parteciperà anche il professor Pier Franco Bertazzini, insegnante, preside di liceo, uomo di cultura, Presidente dell’Università degli Aanziani ed ex sindaco di Monza.

{xtypo_rounded2}ORARI ESPOSIZIONE:

da Lunedì a Venerdì: dalle 10,00 alle 18,00

Sabato: dalle 10,00 alle 12,30 e dalle15,00 alle 18,00

Domenica: dalle 14,00 alle 18,00

ingresso libero{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi