22 Settembre 2021 Segnala una notizia

Cev Cup. Acqua Paradiso Monza Brianza: pronta a ospitare Berlin Recycling Volleys

10 Gennaio 2012

Acqua-Paradiso-vs-Rovaniemi Coppa Cev1Riprende, a 20 giorni dall’ultima vittoria contro la Seat Volley Nafels, l’avventura europea dell’Acqua Paradiso Monza Brianza: si ricomincia dai quarti di finale e dai tedeschi del Berlin Recycling Volleys, avversari degli arancio blu nell’andata dei quarti di finale di Coppa Cev che si giocherà domani, giovedì 12 gennaio, alle ore 20.30, sul campo del PalaIper.

L’Acqua Paradiso arriva da prove soddisfacenti che, in campionato, hanno segnato l’inizio di questo 2012: la vittoria per 3 a 0 contro Vibo Valentia e la bella gara, benché conclusasi con una sconfitta, disputata contro Trento, sono state segnali di una crescita della squadra, che sta definendo il proprio carattere, dopo un avvio di stagione segnato da abbandoni, infortuni e nuovi arrivi. Prestazioni positive che fanno ben sperare per questo gennaio, tanto fitto di impegni quanto, potenzialmente, di soddisfazioni: prima, in ordine cronologico, la qualificazione alla semifinale di Coppa Cev; a seguire, ben tre incontri di campionato (Padova in trasferta -15 gennaio, Modena e Ravenna in casa – 22 e 29 gennaio), e i quarti di finale della Del Monte Coppa Italia, alla corte di Casa Modena (25 gennaio).

Impegni in più direzioni, da affrontare uno alla volta. Domani sarà il momento di concentrarsi sulla competizione europea, che, in caso di passaggio del turno, entrerà nella sua fase più difficile: se l’Acqua Paradiso conquistasse la semifinale, si scontrerebbe contro una delle formazioni sconfitte nel secondo turno della Cev Champions League, nella fase chiamata Challenge Round. Le vincitrici di questo turno approderanno alla Final Phase. Ma è presto per parlarne: Monza deve prima approdare al Challenge Round, superando il Berlin Recycling Volleys, sia nella partita di domani che in quella in trasferta di giovedì prossimo, pena il doversi guadagnare il passaggio del turno, in un altro set supplementare, detto Golden Set. «Questo sistema di punteggio – spiega il secondo allenatore arancio blu, Marco Fenoglio – non tiene conto della differenza set, e inoltre giocheremo il ritorno fuori casa: per noi non sarà semplicissimo, e dovremo fare bene in entrambe le partite».

Fino a questo momento, sul cammino europeo, i ragazzi di coach Zanini non hanno ancora incontrato avversari capaci di metterli veramente in difficoltà; ma l’Acqua Paradiso sa bene di dover stare molto attenta alla formazione berlinese: «Il Berlin Recycling Volleys non è sicuramente una squadra come le due incontrate precedentemente – prosegue Fenoglio – diversi dei loro uomini sono in Nazionale, al centro c’è un giocatore slovacco, Kmet, molto interessante, l’opposto ha giocato anche in Italia, e Sivula è un elemento che tutti conosciamo. E’ una squadra di buon livello, quindi bisogna fare molta attenzione».

La squadra berlinese conta, tra i propri atleti, una vecchia conoscenza degli arancioblu, che ha militato nell’Acqua Paradiso due stagioni fa: si tratta dello schiacciatore finlandese Urpo Sivula.

Tra le fila arancio blu è incerta la presenza del serbo Milos Nikic, che già nella partita di domenica 8 contro la Itas Diatec Trentino non è entrato il campo. Fenoglio spiega così la situazione: «Nikic è bloccato da qualche tempo per una sofferenza a livello discale. E’ un problema non importantissimo, ma comunque serio, che va gestito con accuratezza. Sta facendo un programma differenziato, e i tempi di recupero non sono brevissimi. Da qui a giovedì dovremo valutare com’è la situazione, l’atleta è in miglioramento sicuro, però non si può dire per certo che possa giocare fra pochi giorni».

La partita di domani, e a maggior ragione quella in trasferta di giovedì 19, richiederanno tutto l’impegno degli uomini dell’Acqua Paradiso, motivati ad arrivare il più avanti possibile in questa competizione continentale.

L’Acqua Paradiso Monza Brianza è arrivata ai quarti di finale di Coppa Cev dopo aver sconfitto i finlandesi del Lakkappaa Rovaniemi ai sedicesimi e gli svizzeri della Seat Volley Nafels agli ottavi. La Berlin Recycling Volleys ha passato i sedicesimi imponendosi sulla Anorthosis Famagusta Volley Club di Cipro, mentre agli ottavi ha affrontato e sconfitto la BBSK di Istanbul.

Giovedì 12 gennaio
PalaIper di Monza, ore 20.30
Quarti di finale di COPPA CEV
ACQUA PARADISO MONZA BRIANZA – Berlin Recycling Volleys

Arbitri: CORREA BENITEZ Antonio Fernando – WILLEMS BJORN

Gli altri incontri dei quarti di finale:
10 gennaio, ore 20.30
Knack ROESELARE – G.C. LAMIA

11 gennaio, ore 19.00
Halkbank ANKARA – Dinamo MOSCOW

11 gennaio, ore 20.00
Arago de SETE – Asseco Resovia RZESZOW

Girone di ritorno:
17 gennaio, ore 18.00
Asseco Resovia RZESZOW – Arago de SETE

18 gennaio, ore 19.00
Dinamo MOSCOW – Halkbank ANKARA

19 gennaio, ore 19.30
BERLIN RECYCLING VOLLEYS – ACQUA PARADISO MONZA BRIANZA

19 gennaio, ore 20.30
G.C. LAMIA – Knack ROESELARE

Fonte Ufficio Stampa Acqua Paradiso Monza e Brianza
Foto di Luca Renoldi www.lucarenoldiphoto.com

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi