18 Settembre 2021 Segnala una notizia

Agrate. Accordo raggiunto sui licenziameti della Carlo Colombo

12 Gennaio 2012

carlo-colombo-agrateDopo oltre quattro ore di confronto l’accordo è stato trovato. Sono salvi i lavoratori che la Carlo Colombo di Agrate Brianza aveva deciso di licenziare (Link). A dare l’annuncio è stato il presidente della Provincia di Monza dopo la firma dell’accordo quadro sindacale.

Il documento siglato, alla presenza dei rappresentanti sindacali dei lavoratori, dei vertici aziendali e di tutte le Istituzioni presenti, Prefettura, Regione e Provincia, prevede che l’azienda revochi entro il 18 gennaio i licenziamenti e che la stessa apra una procedura di riduzione del personale per coloro che hanno maturato i requisiti pensionistici.

Tra gli ulteriori impegni previsti c’è la sottoscrizione di un accordo di mobilità quale condizione essenziale alla proposta di una domanda di CIG in deroga. L’accordo quadro prevede anche la risoluzione dei rapporti di lavoro in essere entro il termine della CIG in deroga entro fine 2012, mentre nessun ulteriore incentivo sarà disposto a carico della Carlo Colombo oltre a quelli già previsti nel 2010 e nel 2008. Entro il 20 gennaio, infine, la Carlo Colombo chiederà a Regione Lombardia una CIG in deroga per il periodo gennaio – giugno 2012 rinnovabile per altri 6 mesi.

Nella soluzione della vertenza si conferma l’impegno della Provincia, insieme a quello di Regione, a sostegno delle politiche attive del lavoro, anche grazie all’attivazione di un pacchetto di interventi dedicati all’orientamento e alla riqualificazione professionale e l’assegnazione delle doti formazione.

«Abbiamo faticosamente raggiunto un risultato molto positivo – commentano il Presidente Dario Allevi e l’Assessore al Lavoro Giuliana Colombo, che hanno partecipato alla lunga trattativa – poiché, se la parte che riguarda azienda e sindacati si ultimerà come ci auguriamo, per tutto il 2012 gli ammortizzatori sociali garantiranno questi lavoratori. Desideriamo ringraziare le Istituzioni per lo straordinario gioco di squadra che ancora una volta la Brianza ha saputo costruire con tutte le parti coinvolte. Anche di questo ulteriore traguardo la Provincia va orgogliosa».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi