25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza e Brianza: non lascia scampo a Berlino. Vittoria 3-0 in Cev Cup

12 Gennaio 2012

Acqua-Paradiso-vs-Berlin1-mbL’acqua Paradiso Monza e Brianza si aggiudica la gara di andata dei quarti di finale della Cev Cup schiacciando 3-0 Berlin Recycling Volleys. Gli arancio blu di coach Zanini partono bene imponendosi nei primi due parziali, leggera difficoltà nel terzo set dove si trovano a rincorrere gli ospiti ma sul finale riescono a tornare in partita. La gara di ritorno si giocherà giovedì prossimo, 19 gennaio alle ore 19.30, in casa tedesca.

Buon inizio per la formazione tedesca di Lebedew che si porta subito avanti (1-4). Monza riesce a riportare subito la situazione in parità sul 5-5 con Conte e De Cecco. Si prosegue punto su punto fino al 15-15, poi Gavotto sigla il sorpasso e gli arancio blu proseguono senza sosta con l’aiuto di Conte e Rooney. A chiudere un servizio out di Carroll sul 25-20.

Secondo parziale in scioltezza per Acqua Paradiso. Il team monzese prende il largo grazie ad un ottimo gioco di squadra (primo time out 8-3, secondo 16-8). Qualche errore di troppo tra le file avversarie aumenta il divario tra le due formazioni e proprio un attacco out di Kmet consegna anche il secondo parziale ai padroni di casa (25-12).

Acqua-Paradiso-vs-Berlin-mbPiù combattutto il terzo set. I nero arancio si portano subito in vantaggio trascinati dagli attacchi di Spirovski e Sivula (6-8, 15-16 ). Monza non è intenzionata a cedere e riaggancia più volte gli avversari, dopo un servizio in rete di Nikic sul 20-24 ingrana la marcia e con Buti ritorna in parità sul 24-24. Si prosegue senza sosta punto su punto fino al 31-31, poi un servizio in rete di Galandi e un attacco di Conte, nominato miglior giocatore in campo, chiudono il match sul 33-31.

Urpo Sivula (Berlin Recycling Volleys): «Era un incontro difficile e lo sapevamo, loro hanno una buona squadra. Ci abbiamo provato, e speriamo di offrire una buona prestazione la prossima settimana. Giocare il ritorno in casa sarò un vantaggio, ma sappiamo che anche al ritorno dovremo giocarcela dal primo all’ultimo minuto».

Facundo Conte (Acqua Paradiso Monza Brianza): «Hanno giocato bene anche se all’inizio non hanno opposto molta resistenza, e noi siamo stati più bravi. Abbiamo vinto bene il primo e il secondo set, nel terzo siamo calati un po’ ma abbiamo comunque portato a casa il risultato. Sicuramente al ritorno sarà dura, sappiamo di dover vincere, ma penso che se giochiamo come nei primi due set di oggi possiamo superare il turno».

{xtypo_rounded2} Acqua Paradiso Monza Brianza vs Berlin Recycling Volleys 3-0 (25-20, 25-12, 33-31)

ACQUA PARADISO MONZA BRIANZA: Conte 18, Nikic 1, Forni 1, Buti 6, Rooney 8, De Cecco 4, Gavotto 12, Kaszap , Roumeliotis , Shumov 3, Kaszap, Rossini (L). N.e.: Molteni. All.: Zanini.

BERLIN RECYCLING VOLLEYS: Shoji 1, Spirovski 11, Skach , Fischer 2, Sikiric 3, Hohne 2, Galandi 6, Sivula 10, Krystof (L), Carroll 3, Kmet 10. N.e. All.: Lebedew.

Arbitri: Correa Benitez, Willems
Durata set: 25′, 21′, 38′. Totale: 84′
Note. Spettatori: 500, incasso: 1.259 euro. MVP: Facundo Conte{/xtypo_rounded2}

{jwpics 721,722,723,724,725,726,727,728,729,730,731,732,733,734,735,736,737,738,739;5;1}

Foto di Luca Renoldi www.lucarenoldiphoto.com e Fabio Beretta www.fabioberetta.it

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi