20 Settembre 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza Brianza pronta per la trasferta a Padova

13 Gennaio 2012

Acqua-Paradiso-vs-S.Giustino2011-mbDopo la bella vittoria di giovedì sera contro la Berlin Recyclin Volleys (3-0 in casa), l’Acqua Paradiso Monza Brianza archivia momentaneamente (fino a giovedì 19, quando si giocherà il ritorno dei quarti in Germania) la pratica Coppa Cev e torna a dedicarsi al campionato serie A1 Sustenium: la gara di domenica 15 gennaio vedrà gli arancio blu di Zanini affrontare, in trasferta, la Fidia Padova, per la seconda giornata del girone di ritorno.

Il 2012 dell’Acqua Paradiso è iniziato con Vibo Valentia (5 gennaio) e Trento (8 gennaio): due gare che hanno evidenziato una crescita da parte della formazione monzese, impressione confermata dalla prestazione vista in Coppa Cev, soprattutto nei primi due set, in cui la squadra di capitan Molteni ha concluso molto sbagliando poco, a dimostrazione che l’intesa tra i reparti sta migliorando, e di conseguenza il gioco diventa più sicuro e incisivo.

La prima giornata di ritorno, tuttavia, ha visto l’Acqua Paradiso uscire sconfitta per 3 set a 1 dal PalaIper, dove i campioni del Mondo della Itas Diatec Trentino non hanno lasciato scampo ai monzesi, che in ogni caso hanno dimostrato carattere  e se la sono giocata, anche contro avversari di altissimo livello.
Il risultato del match ha comportato la perdita di una posizione in classifica: Monza, scavalcata da Belluno (per la squadra di coach Piazza, 3 a 0 in casa dell’Andreoli Latina e 3 punti in più), occupa attualmente la sesta posizione, con 21 punti.
Padova, a 15 punti, è undicesima, e nell’ultimo turno ha perso, al tie break, contro la Copra Elior Piacenza.

Nel girone di andata, l’Acqua Paradiso, contro Piacenza, aveva conquistato la vittoria per 3 set a 1, tra le mura di casa. Era il 2 ottobre, il campionato era appena iniziato e il risultato segnava la prima vittoria della stagione per gli arancio blu.

Emanuele Zanini, tecnico dell’Acqua Paradiso Monza Brianza, sa bene che da quel match sono cambiate molte cose, a partire dall’organico a sua disposizione, e che la partita di domenica deve essere affrontata con il massimo impegno e concentrazione: “La gara di domenica è difficile, in un campo ostico, per cui dovremo esprimere il nostro miglior gioco con continuità, per andare alla ricerca di una vittoria importante in questa fase della stagione”. Partita importante e difficile, non solo per il fattore campo, ma anche e soprattutto per il livello degli avversari: “La squadra di Padova è composta da giocatori esperti, con qualità tecniche di indubbio valore, per cui non sarà una gara semplice sotto tutti i punti di vista”.

Alla compagine monzese, domenica, si unirà Kevin Tanfoglio, classe 1994, una promessa delle giovanili, che indosserà la maglia dell’Acqua Paradiso in veste di secondo libero: “Kevin è un ragazzo giovane – spiega coach Zanini – Con questa convocazione si vuole premiare chi si è contraddistinto per volontà e capacità nel settore giovanile. Abbiamo l’esigenza di un secondo libero che sostituisca Ciabattini, e quindi premiamo un ragazzo delle giovanili che si è contraddistinto per impegno e qualità tecniche”.

Acqua Paradiso e Fidia Padova si sono incontrate altre 48 volte: 30 sono state le vittorie degli arancio blu, 18 quelle dei veneti.

L’incontro di domenica andrà in onda su Sportube (www.sportube.tv) in diretta streaming, con commento di Massimo Salmaso.

Fonte Ufficio Stampa Acqua Paradiso Monza e Brianza
Foto Fabio Beretta www.fabioberetta.it

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi