01 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Usmate, incidente sul lavoro alla Lampre. La Fiom: «Maggiori controlli»

20 Settembre 2011

lavoratoriGrave incidente sul lavoro alla Lampre di Usmate Velate. Venerdì sera un operaio ha perso una mano e l’avambraccio mentre puliva gli ingranaggi di un macchinario. La Fiom, che rende noto l’accaduto tramite una nota stampa, non ci sta, e punta il dito contro la mancanza di controlli e di attenzione per tutelare i lavoratori: «È intollerabile che si rischi la vita lavorando. Infortuni di tale gravità sono inaccettabili in un Paese che ancora si definisce civile».

«La Fiom brianza chiede con assoluta fermezza che tutti gli organi preposti al controllo della sicurezza sul lavoro vigilino con assiduità e rigore affinché tutte le leggi e tutte le disposizioni in materia vengano applicate appieno e che ogni inadempiente a tali leggi e regole paghi le proprie gravi colpe» si legge nel comunicato diramato in seguito all’incidente avvenuto alla Lampre.  Il testo prosegue poi con gli stessi toni: «Drammi come questi rafforzano le nostre convinzioni che le ragioni economiche non possono prevalere sulle ragioni della salvaguardia della salute e della sicurezza, e siamo convinti che la formazione, la conoscenza delle procedure e i controlli che l’imprenditore è tenuto  a praticare risultano essere elementi indispensabili per garantire quanto più possibile la prevenzione e la correttezza delle procedure di lavoro».  

Dal segretario del sindacato infine un pensiero per l’operaio ferito: «Mentre assicuriamo la nostra solidarietà al lavoratore e mettiamo a disposizione le nostra organizzazione a tutela dello stesso, esprimiamo indignazione sul ripetersi di questi gravi fatti».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi