20 Giugno 2021 Segnala una notizia

Meeting Nazionale di Bergamo. Sportoletti: 2 vittorie e primato nel salto in lungo

7 Luglio 2011

Sportoletti-Giulia_Atletica5Cerchi5 Cerchi-Effebiquattro ai vertici nazionali dell’atletica grazie alla quindicenne Giulia Sportoletti. La polivalente cadetta seregnese allenata dal tecnico regionale Raffaele Specchio ha chiuso la prima parte della stagione su pista dominando il 24° Meeting nazionale Città di Bergamo, svoltosi domenica 3 luglio sulla pista di Nembro.In un contesto agonistico di tutto rispetto la bionda multi atleta non ha avuto rivali nelle gare a cui ha preso parte, gli 80 hs e il salto in lungo.

La prima vittoria è arrivata negli ostacoli, con la Sportoletti che, disturbata da una brezza contraria, segnava un regolare, per lei, 12″47, a un paio di decimi dal pb ma sufficienti a mettersi dietro la sarda Mannu e la mantovana El Alaloui.

Sportoletti-Giulia1-Atletica5CerchiIl meglio è arrivato un paio d’ore dopo sulla pedana del salto in lungo. Il vento alle spalle ci ha messo del suo per complicare la rincorsa, ma la Sportoletti è stata brava a domare le bizze di Eolo atterrando, con vento regolare, a un poderoso 5,56 mt, nuovo primato personale migliorato di 35 cm. A un solo centimetro la bresciana Ercoli, favorita da un vento irregolare, terzo posto per la romana di origini russe Kalmykova (5,42 mt).

Con questo grande salto Giulia Sportoletti si è issata in cima alla graduatoria nazionale under 16: è suo il miglior salto dell’anno in Italia. Il primato nel salto in lungo va insieme alla seconda prestazione 2011 nel pentathlon e della sesta negli 80 hs. Forte di questi risultati, il presidente Nicolò Leonardi non nasconde che sarà Giulia Sportoletti l’atleta da battere nel pentathlon ai Campionati italiani Cadetti in programma a ottobre a Jesolo. Ora un leggero periodo di scarico per poi ricominciare la preparazione finale per l’assalto alla maglia tricolore under 16.

Nelle ultime due gare, rientro agonistico per il cadetto Samuele Mariani, stabile negli 80 mt (10″33 a Como martedì 28 giugno) e nei 300 mt (41″34 a Nembro), mentre Gloria Lattuada a Como ha segnato 4,63 mt nel lungo e 10″97 negli 80 mt.

Sportoletti-Giulia-Atletica5Cerchi

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi