28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Seregno, la giunta scarica il vicesindaco: Mariani “licenzia” Gavazzi

31 Maggio 2011

seregno-comune-mbAttilio Gavazzi non è più il vicesindaco di Seregno. E insieme al ruolo di braccio destro del borgomastro, lo storico leader del Pdl cittadino perde anche la delega ai Servizi sociali. La notizia, che girava già da qualche giorno, è stata ufficializzata lunedì pomeriggio.

«Da tempo si erano evidenziate difficoltà e il rapporto all’interno del Pdl era ormai insanabile – ha spiegato il sindaco Giacinto Mariani – Ho una lettera firmata da nove consiglieri comunali, tre assessori e lo stesso coordinatore cittadino del partito che contestano il comportamento politico dell’ultimo anno di Gavazzi. Io ho il ruolo di garante, ma per portare avanti il governo ho bisogno del sostegno dei miei consiglieri. Chi fa il sindaco, come me, deve prendere delle decisioni».

Dal canto suo Gavazzi sostiene che si tratti di «fatti che non dovrebbero succedere in una democrazia partecipata».E ha aggiunto: «si è parlato di beghe all’interno del Pdl: questa è l’ennesima dimostrazione dello spregio nel confronti dell’elettore». Ma l‘ormai ex vicesindaco non molla il colpo e ha già annunciato che continuerà ad occuparsi della vita politica seregnese insieme al gruppo indipendente degli Apoti. «Con me ci sono altri quattro consiglieri. Se lo farò tra le file dell’opposizione? No, perché gli elettori mi hanno votato in una maggioranza», ha detto Gavazzi, ricordando di essere il primo degli eletti in consiglio  comunale e provinciale ( è anche vicepresidente del consiglio provinciale di Monza e Brianza). «Questo è disprezzo della volontà dei cittadini», ha rimarcato.

Già da lunedì pomeriggio, la delega ai Servizi sociali è stata affidata ufficialmente a Ilaria Cerqua, alla quale è andata anche quella alle Pari Opportunità. «Serviva una continuità amministrativa – ha affermato il sindaco Mariani – Si tratta di una scelta motivata da questioni di competenza, Ilaria è stata cinque anni consigliere d’opposizione e quasi sei presidente del consiglio comunale. In 11 anni e mezzo ha avuto modo di conoscere bene la macchina comunale, con lei ho la certezza di una collaboratrice preparata e seria. E poi, con la sua nomina, finalmente sono entrate quote rosa in giunta!».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi