01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Rita Dalla Chiesa, ne parla a Forum: trovare chi ha trascinato quel cane

10 Maggio 2011

carabinieri-auto-mbNe ha parlato anche Rita Dalla Chiesa, nota animalista, nel programma “Forum” da lei condotto del cane che settimana scorsa a Lissone è stato trascinato dal proprio padrone legandolo all’auto. Un episodio raccapricciante che continua non solo a far discutere, ma a proposito del quale ancora si cercano i testimoni per avere abbastanza dettagli per incastrare la “bestia” che ha fatto ciò.

L’Enpa, Ugda (l’associazione per i diritti degli animali) oltre ai media e ai carbinieri e, ricordiamolo, a tante persone di Lissone e non stanno cercando di risolvere il caso. Purtroppo ad oggi nulla si sa della fine che ha fatto il pastore tedesco, difficilmente il cane è stato abbandonato in strada in quanto dalle ultime segnalazioni sembra fosse un cane di razza e quindi cippato. Inoltre pare che potrebbe non aver subito gravi ferite in quanto l’auto, – una Fiat Punto color vinaccia-bordeaux – non andava spedita. Certamente l’animale ha subito un trauma non da poco.

L’Enpa, anche oggi tramite la propria newsletter, rilancia l’appello per trovare chiunque sia in grado di fornire ulteriori informazioni che potranno essere utili a individuare l’autore di questo reato.

Per ulteriori informazioni leggere gli altri articolo, cliccando qui e qui

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi