03 Marzo 2021 Segnala una notizia

Profughi in Brianza, nessuna richiesta dalla Regione

10 Maggio 2011

pensionato_botticelli_lissone«l profughi? Chiedete a Maroni e alla Lega visto che ce li stanno portando loro. Perché sia chiaro che, contrariamente a quanto apparso su alcuni organi di stampa, Regione Lombardia non ha dato alcuna indicazione al prefetto di Monza e Brianza, Saccone, per “collocare” 20 profughi attualmente ospitati a Lissone e Seregno».

Alboni-robertoE’ questa la posizione del vicepresidente del Pdl in Regione Lombardia Roberto Alboni e del consigliere regionale Stefano Carugo, sulla situazione profughi in Brianza.  Una ventina di immigrati in fuga, sono stati collocati in due strutture a Lissone e Seregno, la scorsa settimana. «Regione Lombardia non ha alcuna responsabilità in questa decisione – osserva Alboni – perché non ne ha la competenza che è di pertinenza esclusiva del ministero degli Interni, dunque del ministro Roberto Maroni e, a cascata, dei soggetti attuatori delle disposizioni che arrivano dal ministero». 

Carugo-Stefano-regE dalla Liguria arriva la notizia di un migliaio di profughi sbarcati a Lampedusa, in procinto di trasferimento nel Nord Italia. Ad annunciarlo è stata l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Liguria, Lorena Rambaudi, dopo aver ricevuto via fax la comunicazione dell’arrivo di due navi al porto di Genova, da parte della Protezione Civile. «In merito all’eventualità di altri arrivi – dichiara Carugo – riteniamo che il ministro Maroni debba dialogare maggiormente con i sindaci del territorio e il territorio stesso debba avere la possibilità di esprimersi su questa problematica. Un confronto e un dialogo che sinceramente non sappiamo se è avvenuto con i primi cittadini di Lissone e Seregno».

Al momento non è possibile appurare se ci siano in previsione nuovi invii in Brianza «In caso contrario – concludono Alboni e Carugo – Maroni e la Lega non pensino di “scaricare il barile” alla Regione, ma sappiano prendersi le proprie responsabilità».

foto, entrata del Pensionato Botticelli dove sono ospitati alcuni dei profughi, per gentile concessione del Direttore

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi