08 Marzo 2021 Segnala una notizia

“Note per la semina”: EquiVoci Musicali torna a Monza con un concerto eco-sostenibile

17 Maggio 2011

equivoci-fotoDopo il successo delle 4 stagioni di Vivaldi e Piazzolla, EquiVoci Musicali torna a Monza il prossimo 28 maggio all’interno di “Terra_percorsi di musica sostenibile”, la nuova stagione musicale del Teatro Binario7 che, alla sua prima edizione, continua ad avere un grande afflusso di pubblico e grande attenzione dai media.

L’ensemble EquiVoci Musicali, sotto la direzione artistica del mezzosoprano inglese Rachel O’Brien, presenta lo spettacolo-concerto “Note per la semina: il concerto eco-sostenibile”.

Ispirato dal capolavoro letterario di Jean Giono, “L’uomo che piantava alberi” (piccolo racconto che narra il miracolo della semina, l’efficacia dei piccoli gesti, l’amore per la natura, la terra, il mondo) il concerto presenta la magia del repertorio vocale da camera europeo con esecuzioni di Mahler, Schumann e Debussy, le celebri sonorità della Gymnopédie di Satie e della Pavane di Fauré nonché l’incanto della suite n.1 per violoncello di Bach seguita dalle toccanti armonie vocali di Haendel.   A completare il repertorio anche le suggestioni contemporanee di Kurtag, Pärt e Tiersen. Musiche capaci di richiamare il fascino della natura, degli alberi, i fiori, la notte, la Terra tutta.

“Desideriamo rinnovare il rito del concerto classico– dice Rachel O’Brien – e cerchiamo quindi di sperimentare nuove modalità espressive capaci di integrarsi con l’esecuzione dei brani. In questo caso avremo la parola recitata, con la presenza dell’attrice Elda Olivieri, la danza di Elisa Risitano e alcune videoproiezioni curate da Andrea Zaniboni. Il pianoforte di Claudia Mariano e il violoncello di Andrea Anzalone faranno da tappeto sonoro a tutto il racconto musicale. Il risultato è uno spettacolo-concerto molto intenso, emozionante, che in qualche modo apre nuovi orizzonti sia per i contenuti della storia che per la musica eseguita. Infatti abbiamo scelto musiche che, come la poesia, sono capaci di concentrare significati profondi, con semplicità e raffinatezza, in piccoli frammenti musicali. “Note per la semina” dunque, come il breve racconto di Jono, cerca di svelare l’armonia della Natura nascosta in un lied, in una chanson, in un’aria di Haendel come in un pezzo contemporaneo di Arvo Pärt. Ascoltare per credere.”

semina2

La stagione Terra_percorsi di musica sostenibile, patrocinata dal Comune di Monza, è promossa dal Teatro Binario7 e il Laboratorio dell’immaginario La Danza Immobile in collaborazione con Radio Life Gate. La direzione artistica è affidata a Basilio Santoro e Alberto Turra.

“Il titolo Terra – spiega Turra –  è abbastanza inequivocabile. Su questo vocabolo si concentrano diverse sfaccettature: l’ecologia, la salvaguardia del Pianeta, l’idea di un territorio limitato (Milano e Monza e Brianza) da cui provengono o suonano gli artisti coinvolti, il valore di concerti a chilometro zero-e-infinito dove virtualmente, con la musica, si parte dall’Italia e dopo aver girato il mondo si ritorna a casa con un ultimo spettacolo su Pasolini.”

Con Terra_percorsi di musica sostenibile la città di Monza dunque si arricchisce di una nuova proposta culturale importante che speriamo possa proseguire e rinnovarsi anche nelle future edizioni.

Intanto l’appuntamento è per sabato 28 Maggio 2011 alle ore 21.00 al Teatro Binario7 di Monza.

Oltre alla home page del Teatro (www.teatrobinario7.it)  dove è possibile anche acquistare i biglietti online e visionare l’intero cartellone della stagione, segnaliamo anche il sito dell’ensemble EquiVoci Musicali per chi volesse approfondire e seguire l’attività artistica dei nostri artisti ospiti a Monza (www.equivocimusicali.com).

Biglietteria Teatro Binario7 di Monza, via Turati 8.

Tel. 039 2027002

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi