05 Marzo 2021 Segnala una notizia

Motoclub Vimercate ecco i risultati delle competizioni Yamaha R1 e il Trofeo Italiano Amatori

3 Maggio 2011

motoclub-vimercate-Nicola_LeonardisI campionati in cui sono impegnati i piloti del Motoclub Vimercate con le gare riservate alla Yamaha R1 e il Trofeo Italiano Amatori sono tutti iniziati. Nel trofeo riservato alle quattro cilindri Yamaha R1 (che si corre in concomitanza con il Campionato Italiano) è impegnato William Marchesi che, dopo aver trionfato lo scorso anno nel Ducati Desmo Challenge con il team Spring, quest’anno ha deciso di cambiare squadra e moto.

Ma la vita nella nuova categoria si è rivelata molto più dura del previsto: la mille giapponese è moto impegnativa e ostica da guidare e in più la concorrenza si è rivelata arcigna: le prove, condizionate anche da una caduta, hanno visto Marchesi partire dalla nona casella in terza fila.

Buono lo scatto in partenza che gli ha consentito di portarsi in sesta posizione, ma con il passare dei giri lo scarso feeling con sua cavalcatura non gli ha permesso di mantenere la posizione, tagliando il traguardo ottavo, una posizione non consona a un pilota del suo valore. Avrà certo modo di rifarsi.

Molto più soddisfacente l’esordio di Nicola Leonardis nel Trofeo Italiano Amatori.
Si può essere contenti della conquista di un decimo posto in gara? Certamente sì se si tratta della prima gara in assoluto nella vita di un appassionato motociclista.

Matteo Colombo durante una sessione del Ducati Riding Experience (per così dire la scuola guida Ducati in pista, del quale è uno degli istruttori) aveva fatto i suoi complimenti a Nicola Leonardis avendone notato l’abilità di guida e la capacità di mettere in pratica gli insegnamenti impartiti. Così gli ha proposto di correre sotto le insegne del Team Spring con la Honda CBR1000RR nel TROFEO ITALIANO AMATORI, riservato agli esordienti o a coloro che non avrebbero mai potuto, per svariati motivi, cimentarsi in un campionato maggiore.

Il primo impegno sul circuito toscano del Mugello. Le prove avevano dato un responso soddisfacente anche se l’emozione ha un po’ condizionato la performance del nuovo pilota del Team Spring: diciottesimo posto su quaranta partecipanti con un tempo di 2.10.195 ampiamente migliorabile in gara dove l’adrenalina gioca un ruolo fondamentale.

Al via della gara Leonardis, ben istruito dal team manager, girava largo alla prima curva evitando la bagarre, guadagnando in tal modo quattro posizioni; poi, perfettamente assecondato dalla Honda, migliorava costantemente il suo passo di gara, rimontando posizioni su posizioni e tagliando il traguardo in undicesima posizione con un giro veloce di 2.06.523, quasi quattro secondi più veloce che in prova. Fantastico l’ultimo sorpasso su Migliori all’esterno della curva Bucine a poche centinaia di metri dalla bandiera a scacchi. La soddisfazione aumentava ulteriormente quando la giuria squalificava il vincitore per una grave irregolarità tecnica, consegnando la decima piazza alla squadra di Matteo Colombo.

“Avrei firmato per il quindicesimo posto se avessi girato in 2.07 – ha dichiarato il pilota – arrivare decimo e andare più forte ancora è una grandissima soddisfazione. La moto, poi, era veloce e perfettamente a punto”

Prossimo impegno per il Motoclub Vimercate l’8 maggio con il Ducati Desmo Challenge sul circuito parmense di Varano de’ Melegari.

In foto: Nicola Leonardis in piena azione – foto concessa dall’ufficio stampa del Motoclub Vimercate

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi