27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Monza, solo al San Gerardo si opera ad ‘addome aperto’. Ecco perché

12 Maggio 2011

ospedale-S.Gerardo-vetrata_MB‘Gestione e trattamento dell’addome aperto’. Detta così, fa un po’ splatter. In realtà, come sarà illustrato nel corso di un convegno, martedì 17 maggio, alla Villa Reale di Monza, «trattasi di una tecnica chirurgica altamente complessa e che consente ai pazienti politraumatizzati notevoli vantaggi», specifica Angelo Nespoli, primario di Chirurgia Generale al San Gerardo.

È proprio il nosocomio monzese una della poche realtà in Italia a offrire questa tecnica operatoria, «da circa una decina d’anni, – continua Nespoli – qui è possibile grazie all’esperienza del team e all’interazione costante e interdisciplinare che garantisce la struttura San Gerardo. Questo metodo riduce i rischi collaterali e permette ai chirurghi, dopo avere effettuato i cosiddetti interventi di damage control, a distanza di 24/48 ore di terminare il lavoro, lasciando il paziente in terapia intensiva e con l’addome libero».

«Generalmente, – specifica Luca Fattori, chirurgo del San Gerardo – in qualsiasi urgenza in senso lato che altera la fisiologia del paziente questa strategia risulta vincente. Pensiamo alle vittime di incidenti stradali, alle complicanze post-operatorie o agli aneurismi, tutte situazioni che richiedono molteplici competenze e che, parimenti, vanno gestite nell’immediato».

«Grazie alla nostra esperienza – conclude Nespoli – siamo i referenti territoriali per questi tipi di interventi, gli unici in Brianza a realizzarli (circa 20 interventi all’anno di questo tipo, ndr). Per questo, costantemente, organizziamo meeting professionali, come quello di martedì, per confrontarci e illustrare ai colleghi casi clinici e decisioni».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi