08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, l’ex colonia di Noli venduta per 1,8 milioni di euro

4 Maggio 2011

Venduta l’ex Colonia marina di Noli. Dopo anni di tira e molla, non senza qualche polemica, l’amministrazione comunale ha chiuso l’operazione di compravendita dell’edificio utilizzato fino agli anni Sessanta come colonia per i giovani monzesi poveri.

L’immobile è stato venduto (con riserva) alla società Orsa 2000 spa di Savona. Il prezzo pattuito è di 1,8 milioni di euro, contro i 2,4 stabiliti dalla perizia dell’ufficio tecnico erariale. Tuttavia, per perseguire l’interesse pubblico, il Comune ha indetto un avviso pubblico su alcuni quotidiani nazionali e locali e se entro 15 giorni non giungeranno offerte al rialzo, l’operazione può considerarsi come conclusa.

antonicelli«Purtroppo le due aste che abbiamo convocato nel corso dell’inverno sono andate deserte – ha commentato l’assessore al Patrimonio, Giovanni Antonicelli -. La situazione economica è difficile e il mercato immobiliare sta attraversando una fase critica. Non potevamo più tenerla, anche perché si stava  trasformando in costo molto alto per la manutenzione».

Con la vendita della Colonia di Noli se ne va definitivamente un pezzo di Monza che fu. Per anni lo stabile ha ospitato decine e decine di ragazzini provenienti da famiglie poco abbienti che non potendo permettersi vacanze nelle località di villeggiatura mandavano i figli in colonia a spese dell’amministrazione comunale.

L’immobile attualmente ha una destinazione alberghiera – ricettiva e l’operazione di compravendita andrà in porto a prescindere dalla modifica della sua destinazione in residenziale.

In foto Giovanni Antonicelli

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi