06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, il Comune vince la battaglia legale sul tunnel di viale delle Industrie

20 Maggio 2011

Monza-cantiere-viale-Industrie_MBLa querelle legale sul tunnel di viale delle Industrie si chiude con una sentenza a favore dell’amministrazione comunale. I giudici del tribunale di Monza hanno infatti respinto la richiesta avanzata dalla ditta che stava eseguendo l’intervento di scavo di ottenere dal Comune il risarcimento di 1 milione e 400 mila euro a titolo di mancato pagamento.

Lo scorso autunno, infatti, l’assessore alle Opere pubbliche, Osvaldo Mangone, aveva dato via libera alle procedure di risoluzione del contratto dopo che l’azienda aveva abbandonato il cantiere. Per tutta risposta, i vertici della società avevano risposto inoltrando un decreto ingiuntivo.

I lavori del tunnel sono iniziati nel 2006. Il progetto prevede la realizzazione di una rotonda e di un tunnel sottostante (ad agosto è stata aperta la carreggiata nord). Il costo complessivo dell’intervento, che avrebbe dovuto essere ultimato entro la primavera 2011, è di 5 milioni di euro.

Per guadagnare tempo, l’amministrazione ha così deciso di ricorrere all’affidamento diretto e da qualche mese le operazioni di scavo sono riprese. Adesso,  i legali dell’amministrazione hanno dato notizia della sentenza favorevole del tribunale che eviterà all’amministrazione di sborsare 1 milione e 400 mila euro.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi