01 Marzo 2021 Segnala una notizia

L’esperto consiglia: passeggiare con fido l’importante è farlo divertire

8 Maggio 2011

cane-padroneLa tipologia di vita che siamo costretti a vivere oggi a causa dei ritmi frenetici ci ha limitato anche nella qualità del tempo che si dedica al cane. Molto spesso il tempo dedicato a Fido è fatto di “passeggiate per i bisogni” e di grandi lanci con la pallina. La vita stressa noi ma anche lui! A tal fine è importante, anzi necessario, che nei momenti passati insieme si facciano delle attività che gli permettano di non dimenticarsi che è un cane e che come tale dovrebbe interagire con il mondo.

La prima cosa che dovrebbe far bene a Fido ed al suo padrone è proprio la passeggiata. Essa è intesa come una Stramilano! E non è cosi strano vedere proprietari che compiono kilometri al fianco del proprio cane solo per farlo sfogare ma senza neanche interagire una volta durante il tragitto.

Non va male ma si può fare di meglio! Basta provare a trasformare la passeggiata in un momento ludico.

L’ambiente urbano seppur caotico offre una serie di spunti per divertirci con Fido!

Cosa me ne faccio di una panchina? Cosa me ne faccio di una griglia di presa d’aria di un box? Cosa me ne faccio di un pezzo d’aiuola? Facciamoci divertire Fido.

Non dimentichiamoci che nelle sue passeggiate Fido si deve divertire come noi e con noi e quale miglior momento della compagnia del proprio proprietario?

In passeggiata si possono fare tantissime cose, al di là del solito e noioso lancio della pallina.

{xtypo_rounded2}Ecco alcuni spunti.

1. PANCHINA: se si passeggia in una zona che ha delle panchine sfruttiamole per fare un po’ di “agility”. Possiamo banalmente farlo salire e percorrere la lunghezza della panchina!
Indichiamo a Fido con la mano , stando noi molto vicino alla panchina, la direzione da prendere e invitiamolo a fare un saltino. Quando è sulla panchina lodiamolo e premiamolo con qualche bocconcino e proseguiamo il percorso vita!

2. GRIGLIE: molto spesso i cani urbani sono costretti a dover vivere situazioni impensabili. Una di queste è la necessità di doversi abituare a diverse superfici di contatto. (Ricordate un cane sicuro è un cane che sta bene!)
La percezione dell’altezza e di superfici instabili potrebbe essere un problema per Fido ma anche per noi.
Se passiamo di fronte ad un palazzo che ha le greglie per l’areazione del box sfruttiamole per fare un giochino con Fido.
Mettiamo il cane di fronte alla griglia e lanciamolo dall’altra parte un succulento bocconcino e vedrete che la prima volta farà un giro laterale per arrivare a prenderlo: non importa premiatelo lo stesso. Riproviamo ed un passo alla volta premiamo il suo coraggio!
Camminare su una griglia, se non si conosce, non è semplice: si vede sotto ed è instabile.

3. LE AIUOLE O ANFRATTI VERDI: il maggior bisogno di un cane è quello di annusare e si può soddisfare questo bisogno anche in città dove il verde è magari anche poco. Portiamoci dei succulenti bocconcini e rechiamoci vicino ad un’aiuola o ad un piccolo pezzo di verde.
Teniamo il cane al guinzaglio cercando di incuriosirlo al bocconcino.
Facendoci vedere lanciamo il bocconcino nel verde e mandiamo in autonomia alla sua ricerca.
Dopo qualche sessione possiamo aumentare la difficoltà aumentando il numero di bocconcini ed inserendo anche il “cerca”.

4. LAVORI IN CORSO: stando molto attenti per la vostra sicurezza e per quella di Fido se si passa vicino ad una cantiere si possono fare dei giochi fantastici.
Sfruttare i coni per nascondere dei bocconcini sotto e farli cercare a Fido e i cavalletti di delimitazione per invitare Fido a passarci sotto.
Questi giochi sono alcune idee per rendere la passeggiata con Fido interattiva ma sono soprattutto strumenti che ci aiutano a rendere il rapporto con lui ancora più bello.{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi