04 Marzo 2021 Segnala una notizia

All’autodromo di Monza “rombano” le biciclette dei bambini

10 Maggio 2011

E’ una vera e propria crociata quella che l’amministrazione comunale ha avviato contro la zanzare tigre. L’assessore all’ambiente, Giovanni Antonicelli, non si limiterà a varare i soliti piani di disinfestazione, ma in nome della prevenzione ha deciso di convocare una vera e propria conferenza e di adottare un’ordinanza.

Il programma prevede sette interventi larvicidi programmati nelle tombinature pubbliche di tutto il territorio comunale a partire dalla prima settimana di maggio fino al mese di settembre a intervalli di 3 settimane l’uno dall’altro. Inoltre, ai cittadini verrà chiesto di In particolare viene chiesto ai cittadini di evitare qualsiasi ristagno d’acqua, svuotare i contenitori periodicamente o chiuderli, di trattare l’acqua dei tombini con prodotti opportuni e di tenere sgombri i cortili e le aree aperte da erbacce sterpi e rifiuti.

La conferenza, invece, è in programma il 31 maggio alle ore 20.30 all’Urban Center. «La campagna contro la zanzara tigre – afferma l’assessore – necessita della collaborazione dei cittadini. Il Comune, dal canto suo, si impegnerà a effettuare monitoraggi e controlli delle dinamiche delle popolazioni e a effettuare interventi adulticidi nelle aree scolastiche, aree verdi o parchi pubblici solo nel caso di infestazione intensa poiché una buona prevenzione dovrebbe dare i risultati attesi».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi