21 Settembre 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza Brianza: la regia passa a Luciano De Cecco

17 Maggio 2011

De-Cecco-Luciano-difesaCambio di regia per l’Acqua Paradiso Monza Brianza, il nuovo palleggiatore del club arancio blu sarà Luciano De Cecco, l’atleta argentino sarà il direttore d’orchestra per due stagioni della squadra e subentra a Dragan Travica.

Nato a Santa Fé il 2 giugno del 1988, De Cecco ha iniziato la sua carriera nel Gimnasia y Esgrima della sua città natale e, negli ultimi anni è diventato punto di forza della nazionale sudamericana, disputando nella scorsa estate il Mondiale in Italia. A quasi 23 anni, De Cecco è considerato un vero talento e a scoprirlo nel 2007 fu proprio Montichiari dove incantò pubblico e addetti ai lavori nelle prime tre partite di campionato, prima di tornare a giocare nel campionato argentino con il Belgrano de Cordóba. L’anno successivo l’alzatore sudamericano ha vestito la maglia di Latina, conquistando la promozione in Serie A1. E’ poi andato al Kaliningrad, mentre, quest’anno ha perso lo scudetto con la maglia del Bolivar dopo ben 7 gare.

“Ho sempre voluto giocare in un club stabile e soprattutto in un campionato con un buon livello di gioco, quello italiano è il massimo – afferma il neo palleggiatore Luciano De Cecco – Scegliere Monza è stato semplice, si sono interessati a me e ho accolto con favore il progetto della Società e poi potrò ritrovare due amici Forni e Gavotto”.

De-Cecco-LucianoCom’è Luciano come palleggiatore adesso? “Sicuramente più maturo e con più esperienza che in parte è arrivata grazie alla nazionale, dove adesso sono più protagonista e sono sicuro che questi anni lontano dall’Acqua Paradiso mi sono serviti per crescere. Sono convinto di poter dare un ottimo contributo alla squadra.”

Com’è De Cecco fuori dal campo? “Un ragazzo tranquillo, mi piace stare al casa e riposare o passare del tempo con i miei amici e la mia famiglia. Vado spesso al cinema, adoro vedere i film”.

Nessuna ragazza? “No, nessuna. Da qualche mese però ho una piccola cagnolina, Ambar è un boxer che spero possa venire con me in Italia.”

“La scelta di De Cecco è una scelta societaria – afferma il Direttore Sportivo Enrico Marchioni – Abbiamo acquistato il cartellino dal Bolivar 3 anni fa e ora dopo le esperienze di Latina, Kaliningrad e Bolivar è arrivato il momento di lanciarlo nel massimo campionato italiano. Lo abbiamo ammirato nel Mondiale e, al termine di questa stagione, abbiamo deciso di investire su di lui. Per Luciano un contratto biennale con la speranza di poterlo allungare al termine dei due anni.”

Non potevano, però, mancare i ringraziamenti a Dragan Travica, regista all’Acqua Paradiso per due stagioni straordinarie: “Con lui abbiamo fatto un percorso ricco di soddisfazioni culminato con il quarto posto in regular season nell’ultima stagione e la qualificazione alla prossima Coppa Cev – termina il Direttore Sportivo – A lui va il ringraziamento per aver scritto una pagina storica di questa Società. Con la Nazionale prima e con il suo futuro Club spero possa realizzare i suoi sogni sportivi”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi