07 Marzo 2021 Segnala una notizia

A Biassono il primo farmers’ shop della Brianza. Domani l’inaugurazione

14 Maggio 2011

“Amore per la tavola” è questo il nome del primo negozio a chilometro zero della Brianza. L’inaugurazione a Biassono in piazza San Francesco è prevista per domani alle ore 17. Oltre ai rappresentanti di Coldiretti, saranno presenti il sindaco di Biassono, Angelo Piero Malegori, e il consigliere provinciale con delega all’Agricoltura Daniele Massimo Petrucci.

 “Abbiamo deciso di aprire questo negozio – dice Anna Cozzaglio, la titolare – perchè vogliamo offrire alle persone un cibo sano, frutto della filiera agricola italiana”. In uno spazio espositivo di circa 80 metri quadrati, tra i prodotti che i consumatori potranno trovare ci sono anche frutta e verdura, riso, olio, vino, birra cruda, formaggi, salumi e marmellate. “Dall’azienda di mio marito – continua Anna Cozzaglio – provengono il mais e il farro con cui produciamo rispettivamente dei biscotti e un tipo di pasta molto apprezzata dalla gente”. Il negozio rimarrà aperto dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30 e la domenica mattina.

Questo nuova iniziativa la terza in Lombardia – spiega Coldiretti Milano e Lodi– va ad ingrandire la rete dei farmers shop che rappresentano un nuovo passo avanti nel progetto della vendita diretta

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi