04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Pattinaggio Bellusco: senza rivali nella classica di Paderno d’Adda

30 Aprile 2011

Pattinaggio-Bellusco-R2FIl primo trofeo stagionale 2011 si apre con “La Tre Giorni”, tradizionale appuntamento disputato nel weekend pasquale, suddiviso fra il circuito dell’ASA Cinisello COOP Lombardia e il rinomato impianto dell’ASD Padernese. Come da tradizione il pattinaggio festeggia la Pasqua con i pattini ai piedi e con i pranzi a bordo pista.

Ottima affluenza di pubblico e atleti al primo vero banco prova dopo gli italiani indoor. La formula organizzata per il 2011 prevede l’utilizzo di due impianti per le numerose gare in programma.
La marcata differenza delle piste, in particolare il manto e la tipologia del tracciato, fornisce maggiore variabilità a favore dello spettacolo ed ha, come conseguenza diretta, una maggiore alternanza fra i vincitori.

Fumagalli-Marco-Pattinaggio_BelluscoAnche con questa formula, la Polisportiva Bellusco ha mostrato le sue potenzialità ed ha raggiunto la vetta della classifica per società battendo la rappresentativa torinese del S.Mauro e l’ASD Vittoria Pattinatori Torino. Alla manifestazione, primo appuntamento del campionato CNO (Circuito Nord Ovest) riservato alle categorie giovanili, hanno partecipato tutte le squadre iscritte al circuito e atleti provenienti dalle maggiori società italiane.

L’elevato numero di gare suddiviso nelle tre giornate ha dato vita a innumerevoli confronti su un’ampia gamma di gare, dal fondo allo sprint.

Una vera partecipazione di massa per Giovanissimi ed Esordienti impegnati a Cinisello B. nelle gare lunghe ed a Paderno nelle sprint. I migliori risultati per il Pattinaggio Bellusco arrivano dalla 200m sprint dove una gara a tutta birra di Marco Fumagalli (E1M), riscatta con la vittoria una fondo corsa sottotono. Al femminile Alessia Lorini (G2F) raggiunge il secondo posto e sfiora il podio Giacomo Lazzarini fra i Giovanissimi 1, giungendo quarto.

Sulla distanza dei 400m spicca l’argento di Cristian Grossi (G2M), il piazzamento di Giorgia Cremonesi (G2F) quarta e Giacomo Lazzarini (G1M), nella stessa posizione.

Più intenso il programma dai Ragazzi 1 in avanti, da tre a quattro le gare in base alla categoria di appartenenza. Fra i Ragazzi il vero mattatore di giornata è Leonardo Martina, vincente su tutte le distanze, dalla 300m sprint alla 3000m, dando prova di grande versatilità e potenza. Quasi allo stesso livello la “collega” Irene Nadalini che divide i podi di tutte le gare con la compagna di colori Martina Dossi, due vittorie (300m e 3000m) e un secondo posto nella 1500m per Irene e tris di medaglie per Martina con oro nella 1500m, argento nella 3000m e bronzo nella sprint. Podio conquistato con la solita grinta quello di Niccolò Di Scioscio nella 3000m, a pochi centesimi dalla seconda piazza.

Pattinaggio-Bellusco-R2MDi spicco il podio integralmente biancorossoblu nella 10000m eliminazione delle Juniores dove la solita Arianna Piazza comanda il gruppo fino alla fine seguita da Carlotta Faverio (2) e Veronica Sala (3). Con gli stessi nomi anche i primi due posti della 1500m e vittoria di misura di Carlotta Faverio sulla compagna di squadra Daria Tiberto nella 500m sprint.

Un nome su tutti anche nella 5000m punti, è sempre Arianna Piazza a stazionare in cima alla classifica, poco distante la costanza di Veronica Sala vale un terzo posto e a stretto giro di ruota giungono Francesca Condina (4) e Carlotta Faverio (5).

La 10000m eliminazione degli Juniores porta la firma di Matteo Melis e Alessio Paciolla del S.Mauro torinese, i due, al termine di una gara corsa insieme agli Seniores, giungono appaiati fino all’ultimo giro di pista e l’atleta piemontese taglia per primo il traguardo.

Oltre alla manifestazione lombarda, a Marina di Grosseto per il Trofeo della Liberazione, sono stati convocati dalla nazionale giovanile i belluschesi Valentina Paganelli e Carlo Tiberto, non è mancato l’acuto da parte di Valentina con una vittoria nella 1500m in linea mentre, fuori casa, la piccola Angela Tiberto (G2F), al seguito del fratello più grande, vince a mani basse 200m sprint e 400m in linea.

Per vedere la rassegna fotografica e avere informazioni aggiornate sul mondo del pattinaggio si può accedere al sito internet http://www.pattinaggiobellusco.com

Pattinaggio-Bellusco-JF-SF

Foto 1: momento gara Ragazze 2 Femmine, body biancorossoblu da sx, Martina Dossi, Irene Nadalini, Sara Fumagalli
Foto 2: premiazione Esordienti 1 maschi, Marco Fumagalli
Foto 3: momento gara 1500m Ragazzi 2 maschi, Niccolò Di Scioscio e Leonardo Martina
Foto 4: momento gara 10000m Juniores e Seniores femmine, body biancorossoblu da sx, Arianna Piazza, Faverio Carlotta, Roberta Gnali.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi