06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, continua la lotta contro i campi nomadi. Fermato ladro minorenne

19 Aprile 2011

polizia-localeHa scippato una vecchietta, fermato dagli agenti della Polizia Locale è stato poi denunciato a piede libero per furto, essendo ancora minorenne. In seguito ad ulteriori episodi, la Polizia Locale ha inoltre provveduto ad approfonditi controlli e sgomberi di due campi rom in città.

Lo scorso sabato pomeriggio, la telefonata di un cittadino ha messo in allerta la Locale, segnalando l’avvenuto scippo di un’anziana donna in via Borsa. Una coppia di agenti si è quindi messa all’inseguimento del ladro, fermato poi all’interno di un condominio nei pressi di via Maggiolini/Aguilhon. Il giovanissimo, minorenne, aveva ancora indosso il portafogli dell’anziana, contenente circa 120 euro.

Gli agenti hanno provveduto a recuperare l’intera somma ed i documenti della donna, che il ladro aveva gettato in un cassonetto poco lontano. Denunciato a piede libero, il ladruncolo è stato poi riaffidato alla sua famiglia. A seguito delle segnalazioni ricevute dai residenti nelle ultime settimane, gli agenti della Locale hanno provveduto a sgomberare alcuni accampamenti abusivi di nomadi nell’area di via Montello. Il primo terreno occupato irregolarmente, era cosparso di materassi, tende e sedie, nelle quali vivevano dodici persone di nazionalità rumena, tra cui tre minorenni. Nella stessa zona, qualche giorno prima, erano state mandate via altre 17 persone, sempre provenienti dalla Romania. «In entrambe le operazioni i cittadini si sono resi parte attiva delle azioni poi intraprese dalla Polizia Locale. – afferma l’Assessore alla Sicurezza Simone Villa – Tutto questo a dimostrazione di come il senso civico e il dialogo tra la cittadinanza e le Forze dell’Ordine siano quanto di più positivo si possa desiderare per mantenere sicura una città.

I controlli, soprattutto nelle zone di periferia, proseguiranno affinché Monza continui ad avere quel primato tanto faticosamente raggiunto di zero campi nomadi sul nostro territorio».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi