06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Mille giorni di attività: la rete Enterprise Europe Network aiuta le PMI a trarre vantaggio dal mercato unico

11 Aprile 2011

Compie mille giorni di vita la rete Enterprise Europe Network, che riunisce gli sportelli dell’UE per le piccole e medie imprese. In questi tre anni scarsi, la rete EEN ha aiutato più di due milioni e mezzo di imprese a cogliere i vantaggi presentati dal mercato unico, contribuendo alla competitività delle piccole e medie imprese e aiutandole a internazionalizzarsi, a innovarsi e ad accedere ai finanziamenti UE.

La rete promuove l’imprenditorialità ed è un importante strumento per dare attuazione alla strategia Europa 2020 per la crescita economica e l’occupazione, e allo Small Business Act (http://ec.europa.eu/enterprise/policies/sme/small-business-act/).

La rete è radicata nelle organizzazioni a sostegno delle imprese quali le Camere di commercio e industria, le Camere dell’artigianato, le agenzie per lo sviluppo dell’innovazione, i centri tecnologici e le istituzioni di ricerca, caratterizzate dalla vicinanza alle PMI e dall’accesso a una rete su scala UE di esperti in questioni imprenditoriali europee. Circa 600 grandi attori che si occupano di sostegno alle imprese si sono uniti nella rete per offrire un servizio di “sportello unico” volto ad aiutare le imprese a realizzare appieno le loro potenzialità.

Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione europea e responsabile per le imprese e l’imprenditoria, ha affermato: “La rete Enterprise Europe Network rappresenta una pietra miliare nella nostra strategia per promuovere l’imprenditorialità e la crescita delle imprese. Considerato che negli ultimi dieci anni le PMI hanno generato una grande quantità di posti di lavoro, la rete, che realizza un concreto valore aggiunto europeo, le aiuterà a crescere ancora. Tale processo verrà stimolato dallo Small Business Act che fornirà un sostegno efficiente agli imprenditori per realizzare la loro “success story” individuale”.

Con più di tremila partecipanti la rete è presente in ogni regione dell’Unione europea e sui mercati di ventuno paesi terzi per rispondere ai bisogni delle PMI europee. Essa fornisce servizi integrati di sostegno volti ad aiutare le piccole imprese a fare affari all’estero e a reperire un finanziamento europeo per i loro progetti di ricerca e innovazione.

In soli tre anni la rete ha fornito servizi a più di due milioni e mezzo di imprese e ha organizzato eventi consacrati all’imprenditoria cui hanno partecipato più di 600000 persone. Essa ha anche incoraggiato circa 35000 piccole imprese a partecipare ad eventi di intermediazione internazionale e a visite di imprese. Finora la rete ha aiutato circa 4500 PMI a reperire occasioni di cooperazione tra imprese, transfer tecnologico o partner di ricerca all’estero.

La rete Enterprise Europe Network è anche un modo per le PMI di partecipare al processo decisionale europeo. La rete consulta le imprese sulla legislazione europea in via di preparazione e raccoglie i loro pareri sulla regolamentazione esistente. Facendo leva sui meccanismi della rete si sono raccolti più di 10000 pareri di esperti che hanno contribuito al processo legislativo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi