04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Meda, si alza il velo su [email protected] Un centro per adolescenti e famiglie

1 Aprile 2011

Questa sera, sabato 2 aprile, a Meda, verrà inaugurato [email protected], uno Spazio per Adolescenti e Famiglie che nasce dalla collaborazione tra diverse realtà medesi: l’Associazione di Solidarietà Familiare IL CERCHIO, la Comunità Pastorale S. Crocifisso, l’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Meda e un’equipe di psicologi e terapeuti attivi da anni nel territorio.

«L’apertura di un luogo dedicato al mondo adolescenziale – recita il comunicato stampa – vuole rispondere al bisogno di sostenere i ragazzi nel processo di crescita e al tempo stesso i loro genitori, spesso in difficoltà nel comprendere e gestire i propri figli in questa delicata fase dello sviluppo. La sinergia tra non-profit, realtà parrocchiali, Ente locale e privato, è sorta nell’ottica della sussidiarietà: nell’attuale contesto sociale caratterizzato da scarsità di disponibilità economiche e da una crisi generale, necessariamente ciascuna realtà locale è sollecitata ad attivarsi per mettere in comune risorse di cui possa beneficiare la collettività. [email protected] è un luogo di incontro e confronto tra genitori, un luogo di aggregazione culturale sulle tematiche della famiglia nella società odierna, un luogo di prevenzione delle relazioni familiari disfunzionali. L’Associazione IL CERCHIO e l’ Ente comunale promuoveranno attività di sensibilizzazione rivolte gratuitamente alla cittadinanza quali conferenze con esperti, serate per genitori, cineforum tematici, mostre artistiche, eventi ma anche ricerche inerenti il mondo degli adolescenti».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi