02 Marzo 2021 Segnala una notizia

Lega Pro. Il Monza abdica a Cremona, 1-2 e retrocessione vicina

22 Aprile 2011

monza-calcio-azioneUn ottimo Monza, specialmente nei primi 45 minuti di partita, non è bastato a domare i padroni di casa della Cremonese, che la spunta per 2-1 al termine di un match dai due volti.

È il Monza, come detto, a comandare il campo durante la prima frazione, attraverso un possesso di palla piuttosto sterile e che non porta a occasioni degne di cronaca. Dopo i fischi del pubblico dello Zini, che hanno scortato le due squadre negli spogliatoi, la Cremonese rompe gli indugi e nella ripresa schiaccia i biancorossi nella propria tre quarti. Un dominio che si concretizza al minuto 67, quando l’attaccante cremonese Coda, di testa, sigla il vantaggio casalingo. Passano solo 60 secondi e il Monza fallisce clamorosamente il pareggio: Masini, davanti all’estremo difensore avversario, sparacchia malamente alto. La più antica legge non scritta del calcio, come sempre, è in agguato: gol sbagliato, gol subito. Tocca ancora a Coda, al minuto 75, rimpinguare il vantaggio della Cremonese. I brianzoli riescono ad accorciare al minuto 86, quando una punizione di Cudini consente a Chemali di spingere in rete.

Un gol della bandiera che, purtroppo, non porta punti alla causa monzese. La squadra resta infatti incollata all’ultimo posto in classifica.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi