01 Marzo 2021 Segnala una notizia

Europei di ginnastica: argento e bronzo alla trave per Ferlito e Preziosa. Morandi ancora quarto

10 Aprile 2011

matteo_morandiDue medaglie importantissime per l’Italia ai campionati europei di ginnastica artistica di Berlino. Argento e bronzo alla trave per le due ginnaste Carlotta Ferlito (14.500) e Elisabetta Preziosa (14.325) precedute solo dalla russa Anna Dementyeva (15.350) già vincitrice del concorso generale individuale.

Le due ginnaste della società brianzola Gal Lissone, seguite dai tecnici Paolo Bucci, Claudia Ferrè e Tiziana Di Pilato, conquistano le prime medaglie in campo europeo della storia della Federazione Ginnastica d’Italia e portano a quota 50 i podi azzurri in Europa.
{xtypo_rounded2} Classifica finale TRAVE:

1. Dementyeva Anna RUS 15.350
2. Ferlito Carlotta ITA 14.500
3. Preziosa Elisabetta ITA 14.325
4. Croket Julie BEL 14.150
5. Kaeslin Ariella SUI 14.125
6. Millousi Vasiliki GRE 13.800
7. Whelan Hannah GBR 11.950
8. Pihankulesza Marta POL 12.850 {/xtypo_rounded2}
Strepitoso anche il quinto posto di Carlotta, al suo primo esordio da seniores, nel concorso generale individuale davanti alla compagna azzurra Vanessa Ferrari. La ginnasta accede anche alla finale del corpo libero chiudendo con il sesto punteggio (14.050). Meno bene la prova di Vanessa in finale alle parallele asimmetriche. Il caporal maggiore dell’Esercito Italiano, con un errore nell’esecuzione dell’uscita dall’attrezzo, chiude in settima posizione.

Un po’ di rammarico tra gli atleti delle maschile. Ancora un quarto posto per il sergente dell’Aeronautica Militare Matteo Morandi che chiude ai piedi del podio dietro ai due ginnasti russi Pluzhnikov, Balandin e al greco Petrounias. Nonostante il netto miglioramento del punteggio di qualificazione il ginnasta brianzolo chiude con 15.650 a 25 millesimi dal terzo classificato.

{xtypo_rounded2}Classifica finale ANELLI:

1. Pluzhnikov Konstantin RUS 15.850
2. Balandin Aleksandr RUS 15.775
3. Petrounias Eleftherios GRE 15.675
4. Morandi Matteo ITA 15.650
5. Beny Pierre Yves FRA 14.875
6. Van Gelder Lambertus NED 15.475
7. Pinheirorodrigues Danny FRA 15.525
8. Taranu Thomas GER 14.925{/xtypo_rounded2}
Non è andata meglio all’aviere Capo dell’Aeronautica Militare Alberto Busnari che si fa scappare una medaglia con un errore nella parte finale dell’esercizio al cavallo con maniglie. L’atelta azzurro che si era qualificato con il terzo punteggio, chiude con 13.875 in settima posizione. Primo l’ungherese Krisztian Berki (15.625), secondo il francese Cyril Tommasone (15.050) e terzo l’armeno Harutyum Merdinyan (14.950).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi