06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Disegno urbano come strumento di sicurezza in città. Seregno ci crede

20 Aprile 2011

seregno-comune2-mbPuntare sul disegno urbano e l’ecologia per prevenire criminalità e comportamenti anti sociali e per contrastare la percezione di insicurezza e di paura dei cittadini. Sono i concetti approfonditi nel corso del primo rapporto ONU sulle città sicure ed eco-sostenibili dal titolo «Improving Urban Security through green environmental design» tenutosi lunedì 18 aprile a Milano, dove Seregno ha partecipato con l’intento di portare qualche nuova idea in Brianza.

Il rapporto, presentato a Palazzo Marino, da Vito Potenza, assessore a Seregno e presente in qualità di consulente dell’Unicri, è stato sviluppato dal Laboratorio di UNICRI (United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute) in collaborazione con il «Senseable City Lab» del MIT di Boston.  «Si tratta del primo documento di questo tipo a livello internazionale – ha spiegato Potenza – che intende rispondere alle molteplici sfide poste dai temi della sicurezza e dell’ecologia nelle nostre città evidenziando lo stretto legame fra il disegno dei centri urbani, i criteri ambientali e una maggiore percezione di sicurezza da parte dei cittadini» .

Alcuni dati Istat, indicano che in Italia, la paura individuale è un fenomeno che coinvolge un’elevata percentuale di cittadini. Il 28,9% prova un senso di forte insicurezza quando esce da solo e al buio, mentre l’11,6% non esce mai di casa, né da solo in compagnia. L’idea alla base del progetto, dunque, mostra come un determinato disegno della città e del suo arredo possano non solo creare luoghi di incontro o nuove vie di collegamento, ma anche illuminare in modo diverso le strade buie più pericolose o dare una destinazione nuova agli spazi verdi inutilizzati, aumentando così la sicurezza urbana e la percezione di essa da parte dei cittadini. «Su questo stiamo già lavorando, come si può vedere nel centro storico, dove abbiamo investito 300 mila euro. L’intera città dovrà cambiare la propria immagine, a partire dalle piccole cose: da quegli oggetti che se pensati in un disegno unitario sono in grado di fornire il “tono” urbano» – ha sottolineato il primo cittadino di Seregno Giacinto Mariani.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi