27 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Desio, pompieri scattanti si schiantano contro un albero. Sos a Seregno…

27 Aprile 2011

pompieriIl viaggio, in fondo, non era lungo. Da un capo all’altro, di Desio. Eppure non sono riusciti a completarlo. Mancanza di benzina? No, nonostante le scarse risorse a disposizione, non si è ancora arrivati a tanto… è stato un incidente a bloccare l’intervento di ieri pomeriggio per un’autopompa dei pompieri. Un incidente, davvero sui generis, che ha visto il mezzo schiantarsi contro un grosso albero.

Tutto comincia quando la caserma di via Serao riceve l’allarme per un incendio nel silos di una falegnameria in città. Scatta il piano d’azione, gli uomini di turno di mettono in moto e balzano sul mezzo carico d’acqua. Alla prima svolta, però, l’imprevisto: il conducente perde il controllo, forse per un guasto tecnico, e l’autopompa va a schiantarsi contro uno dei grossi arbusti che costeggiano la strada. I pompieri rimangono per fortuna illesi, ma il mezzo è ko. Non resta quindi che chiamare i colleghi di Seregno e chiedere loro di sostituirli sull’incendio.

La seconda telefonata è poi per la polizia locale, che arriva per i rilievi del caso. Le operazioni di rimozione del mezzo pesante sono durate un paio d’ore, con la relativa chiusura al traffico di via Parini.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi