02 Marzo 2021 Segnala una notizia

Dal Nuoto Club Monza un “Viola” in Azzurro!

21 Aprile 2011

Viola-fabio-pallanuotIl gioco di parole è legato a Fabio Viola  che con grande rapidità ha scalato le selezioni nazionali di Pallanuoto ed è stato convocato per il Torneo “Quattro Nazioni”, riservato ad atleti classe 1996 e seguenti, che si svolgerà dal 22 al 24 aprile a Budva (Montenegro). Con l’Italia, vi parteciperanno Montenegro, Croazia e Serbia.

L’avventura di Fabio Viola, 15 anni (1,96 m. di altezza – 91 Kg – 2,10 di apertura braccia) è iniziata nelle giovanili del Nuoto Club Monza dove gli è stata data l’impostazione iniziale per proteggere la rete della squadra di pallanuoto brianzola under 13 e under 15.

I buoni risultati del NC Monza di questi ultimi anni, vittorie nei campionati giovanili di serie A – Regione Lombardia e semifinali nazionali disputate in Liguria, hanno messo in evidenza le ottime potenzialità del portiere di Pessano con Bornago ed hanno destato l’interesse di diversi “Talent scout” delle squadre del gotha pallanuotistico della Liguria.

Fatto sta che l’estate scorsa sono arrivate le prime proposte di trasferimento da diverse squadre e, dopo le dovute e responsabili verifiche dei genitori che vedevano partire una avventura straordinaria per il proprio giovane campione, Fabio Viola è approdato alla Rari Nantes Camogli, società che punta molto sul vivaio e da anni domina a livello nazionale le categorie giovanili, oltre ad avere ovviamente la prima squadra in serie A.

Il trasferimento a Camogli, l’inizio del Liceo scientifico a Recco e l’inserimento in un nuovo ambiente agonistico, se per molti coetanei potevano essere elementi di disturbo, in Fabio hanno sortito l’effetto contrario ed incrementato semplicemente la voglia di raggiungere grandi traguardi.

Gli intensi allenamenti fisici e le sapienti istruzioni tecniche fornite dello staff della RN Camogli hanno trovato terreno fertile nel portiere brianzolo ed in men che non si dica si è giunti alla convocazione in azzurro, con somma soddisfazione di tutti, ed ora resta solo da proteggere la rete nazionale.

Per dovere di cronaca il torneo si svolgerà presso l’impianto “Dragan Trifunovic” di Budva con la formula del girone all’italiana con partite di sola andata. Sono quindici gli azzurrini convocati, che si ritroveranno il 17 aprile a Roma per un collegiale e partiranno da Fiumicino il 21: Alessandro Serrentino, Andrea Manzo e Daniele Straccini (Roma Vis Nova), Alessandro Bernaudo, Eduardo Campopiano e Biagio Borrelli (CC Napoli), Edoardo Di Somma e Yvan Messina (RN Bogliasco), Emilio Calvauna (RN Sori), Gabor Enrico De Paolis (Ellevi Nervi), Jacopo Alesiani (Carisa Savona), Matteo Rapone (Roma 2007), Nicolò Rocchi e Cristian Gandini (Carige Olio Carli Imperia), Fabio Viola (RN Camogli).

Lo staff è composto dal tecnico federale Massimo Tafuro, dall’assistente tecnico Vincenzo Palmentieri, dal coodinatore tecnico scientifico Giovanni Melchiorri e l’assistente Desiree De Sanctis. Arbitro al seguito Leonardo Ceccarelli.

Il programma

Venerdì 22 aprile

ore 17 Croazia-Serbia

ore 18.30 Montenegro-Italia

Sabato 23 aprile

ore 17 Serbia-Italia

ore 18.30 Montenegro-Croazia

Domenica 24 aprile

ore 11.30 Croazia-Italia

ore 13 Montenegro-Serbia

 

Fot ogentilmente concessa dall’ufficio stampa

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi