26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Agrate: incidente A4, forse domani i funerali di Daniele e Francesco

10 Aprile 2011

ospedale-S.Gerardo-vetrata_MBSi attende ancora il via libera da parte del magistrato, ma potrebbero essere celebrati domani, martedì, i funerali di Daniele Radaelli, 19 anni, e Francesco Fumagalli, 24, i due giovani agratesi che hanno perso la vita nel terribile incidente stradale accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì sulla A4, all’altezza di Agrate.

Al momento nulla è ancora stato definito, ma già in mattinata le salme potrebbero essere accolte nella chiesa di Omate, frazione di cui erano originari i ragazzi, mentre nel pomeriggio potrebbero essere accompagnate al campo sportivo per consentire alle tante persone che vorranno portare il loro ultimo saluto a Daniele e a Francesco di seguire la cerimonia.

Ricoverati al San Gerardo di Monza, le loro condizioni sono apparse subito disperate: Daniele si è spento venerdì, sabato pomeriggio l’ultimo encefalogramma ha dichiarato anche Francesco clinicamente morto. I familiari hanno dato il consenso per l’espianto degli organi. Non sono fortunatamente in pericolo di vita, invece, gli altri due ragazzi che viaggiavano con loro. Giulia G, 21 anni, e Andrea B, 22, che era alla guida, sono ancora ricoverati all’ospedale di Vimercate in condizioni non gravi.

Quella sera i giovani, tutti frequentatori dell’oratorio, stavano tornando da un incontro con un seminarista a quando la Hyundai su cui viaggiavano, dopo aver urtato un’auto, ha saltato la carreggiata ed ha finito la sua drammatica corsa contro una Passat. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi degli amici che li seguivano su altre vetture.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi