08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza Brianza: vietato abbassare la guardia

7 Aprile 2011

Monza-ModenaIl day after la vittoria di gara1 dei Quarti dei Play Off ha come immagine un’Acqua Paradiso Monza Brianza mai appagata, capace di mettere in difficoltà sin dal primo minuto la ricezione modenese con una battuta efficace e pericolosa. Il muro poi è stata l’arma in più dei brianzoli, anche se nel terzo set la formazione di Monti è calata d’intensità, favorendo la risalita di Casa Modena. Finale thrilling nel quarto parziale risolto ai vantaggi in favore degli arancio blu con un errore di Dennis.

“Non bisogna mai abbassare la guarda – commenta il centrale arancio blu, Simone Buti – i Play Off sono davvero strani e pericolosi se vengono presi sotto gamba. Sabato sarà completamente un’altra gara e noi dobbiamo tirar fuori qualcosa in più. E’ scontato dirlo ma dobbiamo giocare ogni partita come fosse l’ultima.”

Modena però sembra aver lottato solamente a metà. “Loro sono stati bravi, soprattutto nell’ultimo set con il turno al servizio di Dennis. Eravamo avanti di due punti e avevamo superato quota 20. E’ difficile recuperare e noi siamo stati bravi perché non so come sarebbe andata se fossimo andati al tie break. Modena quest’anno ha dimostrato di tenere molto bene il 5° set a livello mentale e contro di loro giocare l’ultimo set sarebbe stato complicato. Adesso, però, voltiamo pagina e concentriamoci sul prossimo turno.”

Play Off Serie A1 Sustenium – Quarti Gara 2
Sabato 9 aprile 2011, ore 16.00
Casa Modena (5a) – Acqua Paradiso Monza Brianza (4a) Diretta Rai Sport 1
(Sobrero-Cesare)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi