08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza Brianza: quarto posto e ingresso in Europa

3 Aprile 2011

Acqua-Paradiso-MB“Dedico tutto a mio papà”, Giulia Gabana, presidente dell’Acqua Paradiso Monza Brianza, commenta così l’ingresso in Europa e la vittoria contro Casa Modena che ha permesso ai brianzoli di raggiungere il quarto posto. Una sola sbavatura, il secondo set, un set giocato strenuamente: il terzo e poi tanto gruppo. La forza di questa squadra ha portato a un risultato storico, un risultato che mancava dal 2000 con l’accesso in Coppa Cev e il quarto posto in regular season.

“E’ una figata”. Queste le parole della bandiera arancio blu, Mauro Gavotto. “Sono felicissimo e credo sia scontato dirlo. Ho passato un brutto momento tra la fine del secondo e l’inizio del terzo set, mi ero perso completamente, ma c’è stato un grande Dragan che mi ha rimesso in partita. Questo è un risultato incredibile, contro una squadra che sì ha cambiato il palleggiatore e ci ha messo un po’ a ingranare ma ha giocato davvero bene. Questo successo vale doppio.”

Il successo si è materializzato dopo una vittoria netta nel primo set: 6 muri a zero per Monza, 3 ace contro zero e poi un 67% in attacco. Le parti si invertono nel secondo parziale, e l’inizio del terzo non faceva presagire nulla di buono, soprattutto dopo il 19 pari. La chiave del match è tutta nella terza frazione. Un successo arrivato ai vantaggi dopo che Modena ha avuto l’occasione di chiudere sul 24-23. Ma così non è stato. Molteni non ha sbagliato al servizio e prima Buti poi l’errore di Dennis ha consegnato il set a Monza, 24-26. Il quarto set ha cambiato faccia dopo il 14-16. A chiudere e a regalare una vittoria incredibile Sean Rooney.

{xtypo_rounded2}CASA MODENA – ACQUA PARADISO MONZA BRIANZA 1-3 (14-25, 25-19, 24-26, 21-25)

Casa Modena: Kooistra 7, Bruninho 4, Dennis 17, Bereznko 10, Kooy 10, Creus 9, Manià (L), Fabroni 1, Casadei, Piscopo 1, Casoli 2. N.e.: Ciabattini. All.: Bagnoli

Acqua Paradiso: Forni 9, Molteni 12, Buti 8, Rooney 13, Travica 3, Gavotto 17, Exiga (L), Rauwerdink, Cetrullo. N.e.: Krumins, Pesenti, Zito (L), Shumov. All.: Monti

Arbitri: Pasquali–Ippoliti
Durata set: 24′, 28′, 31′, 26′. Tot. 1h47′.
MVP: Molteni.
Spettatori: 3.670. Incasso: 25.971,50 euro.
Modena: ace 5, errbat 21, att 45%, ric pos 56% (ric prf 26%), muri 6, errori 12.
Monza: ace 3, errbat 17, att 48%, ric pos 50% (ric prf 20%), muri 13, errori 6.{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi