08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Volley A2: CheBanca ancora in scia negativa. La sconfitta arriva in trasferta contro Ngm Mobile

14 Marzo 2011

chebanca-vs-NGM-MobilePeriodo un po’ sfortunato per i ragazzi di CheBanca! Milano, costretti a fare i conti con qualche infortunio di troppo che sta penalizzando la compagine meneghina in questo finale di stagione (convocato questa volta il giovane Antonio Demme, a completare il reparto dei centrali privo di Insalata).

Buona partenza dei giallogrigi, che guadagnano punti grazie all’ottima correlazione tra muro e difesa, fiaccando i tentativi dell’attacco locale. E’ Milano a guadagnare il primo time out tecnico (4-8), facendo ben sperare per il prosieguo del match. Purtroppo i Lupi non tardano a reagire: sul 5-10 l’opposto Tamburo dai nove metri inizia a far male, pareggiando i conti. Avanti ancora Santa Croce, che continua a far leva sul servizio e guadagna la seconda interruzione obbligatoria del set (16-13). La new entry di CheBanca! Milano, Alexander Shafranovich, fa sentire il suo peso in battuta riducendo il distacco sul 18-21, ma la Ngm Mobile riesce ad amministrare il vantaggio accumulato nei punti finali.

Bella reazione dei ragazzi di Fumagalli nella seconda frazione: Blengini deve sostituire Tamburo per un problema alla caviglia, ed il nuovo entrato Mattioli non si rivela all’altezza dell’opposto titolare. CheBanca! vola subito sullo 0-3, vantaggio che viene incrementato poi da Janusek in attacco fino al primo time out tecnico (5-8). Per Milano inizia una fase in cui, finalmente, la ricezione inizia a funzionare, permettendo a Mattera di utilizzare i centrali. Sale in cattedra Vajra, tra i migliori in campo, che aumenta il distacco tra le due formazioni e contribuisce a raggiungere la seconda sospensione del gioco (8-16). Santa Croce prova a rientrare con due mini-break nella fase centrale del parziale, ma Milano controlla il risultato fino alla fine.

Terzo e decisivo set: CheBanca! inizia sulle ali dell’entusiasmo della frazione precedente e, grazie ad un ottimo Shafranovich, che si dimostra da subito un valido innesto alla squadra, si porta sul 6-8. I Lupi ritrovano nel servizio la loro migliore arma: Hrazdira dai nove metri mette a segno un parziale di 6-0 che ribalta il parziale a favore dei locali. Dopo il secondo time out tecnico (16-10) Janusek accusa qualche problema al ginocchio e viene sostituito da Angelov, ormai Santa Croce ha il pieno controllo del set e lo vince senza ulteriori indugi.

E’ ancora CheBanca! a controllare l’inizio dell’ultimo parziale: Janusek, rientrato in campo, mette a terra palloni importanti e contribuisce a scavare il primo solco (4-8). Milano controlla il vantaggio, fino al nuovo turno in battuta di Hrazdira, che riporta le squadre in parità sull’11 (saranno ben 7 gli ace messi a segno dallo schiacciatore ceco a fine gara). Punto a punto la fase centrale, finché qualche giocata poco felice di CheBanca! consente ai Lupi di fare l’allungo finale, che vale set e partita.

Parole ottimiste, nonostante tutto, arrivano da Marco Fumagalli: “E’ un periodo che siamo baciati dalla sfortuna, ma rispetto alle partite precedenti ho visto che i ragazzi hanno lottato e reagito in modo diverso. Questa settimana abbiamo la possibilità di lavorare bene con l’organico praticamente al completo: Shafranovich è arrivato solo ieri, non si è allenato con noi, i prossimi giorni gli serviranno per prendere bene le misure”.

CheBanca! Milano tornerà in campo per la prossima giornata domenica 20 marzo alle 18 al PalaAllende di via XXV Aprile a Cinisello Balsamo contro la Eurogroup Gela; interverranno per l’occasione i ballerini africani del gruppo Makom, che si esibiranno in alcune danze tradizionali.

{xtypo_rounded2}Campionato Nazionale Serie A2 Sustenium
27a giornata (12a di ritorno) – Domenica 13-03-2011 ore 20,30
PalaSport Parenti – Santa Croce sull’Arno (Pi)
NGM MOBILE SANTA CROCE vs CHEBANCA! MILANO: 3-1
(25-21, 20-25, 25-15, 25-20)

CheBanca! Milano:
Mattera 2, Di Manno 15, Janusek 17, Angelov 4, Robbiati 7, Vajra 11, Durante (L1), Shafranovich 7, Daolio 1, Vecchiato, Cauteruccio (L2), Gualtieri, Demme.
1° Allenatore: Fumagalli Marco
2° Allenatore: Marchetti Mauro
2° Allenatore: Redaelli Massimo

Ngm Mobile Santa Croce:
Monopoli, Tamburo, Elia, Baldaccini, Noda, Hrazdira, Tosi F. (L), Mattioli, Cotroneo, Pambianchi, Catania, Tosi L.
1° Allenatore: Blengini Gianlorenzo
2° Allenatore: Bertini Fulvio{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi