05 Marzo 2021 Segnala una notizia

Volley A2: a Crema va il derby lombardo, a Busnago resta solo il rammarico

28 Marzo 2011

palla_pallavoloIl Derby lombardo fra Crema e Busnago lo vincono le viola rosa, che riescono ad essere più lucide nel momento chiave del match, quel finale di terzo set che ha consegnato le chiavi della partita nelle mani di Filipovics e compagne. Ora diventa difficile per il Dahlia Tv di Busnago che sprofonda sempre di più nella zona bassa della classifica a sole cinque lunghezze da Forlì, ultima della classe.

Prima frazione di gara che entra subito nel vivo con le due formazioni che hanno tutta l’aria di giocare un grande set a viso aperto. Entrambe le squadre iniziano bene e l’equilibrio resta invariato fino al 10 pari quando il turno in battuta di Bonetti spinge le nero arancio avanti fino al 10-14 che obbliga il tecnico locale a chiamare timeout. Dopo la sosta si riprendono le viola rosa, che trovano il pareggio, con Togut che è la vera spina nel fianco della difesa busnaghese. Dopo essere arrivate sul 20-20 Delmati chiama in campo Giovannini in battuta e la scelta sembra azzeccata, visto che si vola sul 20-22. Tutto sembra incanalato per la strada favorevole per Busnago, ma qualcosa si inceppa e così Crema può portarsi sul 1-0.

Cambia il copione nella seconda frazione di gara, quando, dopo un avvio in sostanziale equilibrio, è la formazione ospite che allunga in maniera decisa, fino al 11-16 che fa suonare la sirena della seconda sosta tecnica. Dopo la sosta non cala la pressione delle ragazze allenate da Davide Delmati, che continuano a macinare punti, mentre Crema sembra la brutta copia di quella vista nel primo set. Busnago continua la propria marcia fino al 16-23 e poi amministra il vantaggio, scaccia le paure di una rimonta e chiude sul 18-25, che riporta la parità.

Il terzo set vede partire meglio la compagine cremasca, che trova in Togut e Luciani il terminale offensivo più pericoloso per la difesa busnagehse (8-4). Il vantaggio della squadra di casa continua per tutto il parziale, ma, dopo il 21-18, si risvegliano le ragazze del Dahlia Tv che riescono ad impattare sul 22-22. Il parziale è come se ripartisse e Busnago gioca bene le proprie carte,ma alle fine una battuta lunga e un punto locale, chiudono il set e anche la vigoria di Marquez e compagne.

Il quarto set praticamente non inizia nemmeno per la formazione monzese perché il colpo psicologico subito nel terzo pesa troppo nella testa delle ragazze di Busnago. L’Icos capisce che è il momento giusto per sferrare l’attacco decisivo e senza indugi allunga fino alla seconda sosta tecnica che arriva sul 16-9. Oltre allo svantaggio difficilmente colmabile, le facce delle giocatrici ospiti tradiscono una certa rassegnazione, che di fatto è la rampa ideale per Crema che prende il volo, amministra il risultato e chiude il derby, che si aggiudica per 3-1.

{xtypo_rounded2}ICOS CREMA vs DAHLIA TV BUSNAGO 3-1 (25-23, 18-25, 26-24, 25-18)

ICOS CREMA: Fratoni 9, Filipovics 10, Togut 29, Marc 3, Luciani 17, Drozina 3, Cagninelli 1, De Vecchi, Sghedoni, Molinengo (libero). All. Barbieri.

DAHLIA TV BISNAGO: Garcia Marquez 15, Bonetti 17, Labate 14, Gioria 1, Franco 9, Zuleta 8, Giovannini 1, Bruno, Bottaini, Demichelis, Brognoli (libero). All. Delmati e Tentorio{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi