03 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza. Sabato controlli a tappeto anche con cani anti droga. Fermati in due

13 Marzo 2011

polizialocale-controlliControlli a tappeto, un servizio speciale con l’utilizzo anche dei cani anti droga quello fatto nella notte tra sabato e domenica dalla Locale di Monza. Tra i risultati più eclatanti due giovani (su quattro fermati) risultati positivi al drug-test. Da segnalare anche quelle cinque compagnie che si era preventivamente organizzato con l’amico che faceva l’autista, lasciando l’opportunità agli altri di eccedere.

Nove pattuglie della Locale, ognuna delle quali dotata di alcol test, a partire dalle 21 di sabato fino alle due del mattino di domenica, hanno monitorato il territorio con la collaborazione delle unità cinofile milanesi. Durante i posti di blocco di Piazza Castello, Largo Mazzini e Piazza Garibaldi, sono stati fermati un totale di 58 veicoli dal cui controllo sono emerse irregolarità dei documenti di circolazione ed, in particolare, la omessa revisione in 9 casi. Tra le 28 violazioni alle norme di comportamento stabilite dal Codice Stradale, è spiccato il comportamento di un giovane meratese. Ignorando l’alt degli agenti, il giovane ha accelerato nel tentativo di sfuggire ai controlli, ma è stato fermato a poche centinaia di metri. Risultato positivo all’hashish, all’interno dell’auto del fermato, il cane antidroga ha trovato resti di spinelli ed indosso agli altri occupanti dell’auto, semi di marijuana e strumenti per il consumo della suddetta droga.

Un altro conducente è risultato positivo alle benzodiazepine, pericolosa se assunta in grandi quantità, in quanto produce sonnolenza. Entrambe i conducenti sono stati condotti in ospedale per gli ulteriori accertamenti. Se gli esiti risultassero ulteriormente positivi, i fermati rischiano l’arresto con condanne fino ad un anno e la sospensione della patente fino a 2 anni.

Altri cinque giovani, tutti sottoposti a pre-test alcol, sono invece risultati negativi. Un dato positivo, secondo la Locale, dato che in auto vi erano amici meno “sobri”, che avevano deciso ad inizio serata chi avrebbe guidato.

I controlli della notte si sono conclusi con puntate ai locali notturni, per verificare il rispetto dell’orario di chiusura. Tre locali sono stati sanzionati per aver ecceduto oltre l’orario consentito.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi