28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Rivoluzione per Monza, entro aprile partiranno i primi cantieri della metrò

15 Marzo 2011

metro-mbTutto pronto per il prolungamento della linea 1 della metropolitana da Sesto Fs a Monza. L’iter burocratico, con un ritardo di sei mesi rispetto alla previsione iniziale, è stato ultimato e se non sorgeranno intoppi i cantieri dovrebbero essere aperti entro la primavera. Molto probabilmente già ad aprile.

Il progetto prevede la realizzazione di quasi 2 chilometri di ferrovia interrata con due fermate: Sesto Restellone e Monza – Bettola, che sarà il capolinea, un mega parcheggio auto con 2.500 posti. Il tutto, per un costo complessivo di 2 o 6 milioni di euro e un tempo di realizzazione di 48 mesi. Per Monza il via libera ai cantieri rappresenta una vera e propria rivoluzione. È infatti da metà degli anni Settanta che si parla di prolungare la «linea rossa» fino a Monza, ma l’operazione è rimasta sempre e solo sulla carta. La nuova linea avrà una capacità di circa 15 mila passeggeri all’ora. Nel frattempo, sono in corso anche una serie di incontri per verificare la fattibilità del prolungamento della M5 lungo l’asse di viale Lombardia con possibile fermate a San Fruttuoso e anche al polo istituzionale che sta nascendo sull’area dell’ex caserma IV Novembre. In tema di progetti futuri, è stato previsto anche un prolungamento fino a Villa Reale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi