02 Marzo 2021 Segnala una notizia

Nuoto Briantea 84: tutti pronti per gli italiani

4 Marzo 2011

Pietroni-ElenaQuello alle porte è il primo weekend importante della stagione: il 5 e 6 marzo in contemporanea, infatti, si svolgeranno il Campionato italiano invernale Finp a Napoli (riservato ad atleti con handicap fisico) e il Campionato italiano di nuoto in vasca corta Fisdir (Federazione italiana sport disabilità intellettivo relazionale) a Tortona. Gli atleti della Briantea84 sono già pronti alla partenza, caricati dagli ottimi risultati ottenuti in questi mesi di allenamento.

A dare i migliori auspici al debutto nazionale ha contribuito anche il Campionato regionale Hf di Tradate, che si è svolto domenica 27 febbraio, dove la squadra canturina ha meritato un discreto quinto posto nella classifica generale, un oro nella staffetta 4×50 mista maschile e un ottimo secondo posto nella 4×50 stile.

Ora però i test sono finiti e si inizia a fare sul serio: i quattro moschettieri che partiranno per il capoluogo campano sono Simone Frigerio, impegnato nei 50 rana e 50 dorso, Cristian Marson, che proverà a farsi valere nei 50 rana e 100 stile, Flavio Moltrasio, su cui ricadono molte aspettative per i suoi 100 e 200 stile; come univa lady della delegazione, Elena Pietroni che incontrerà in vasca la rivale Arianna Talamona, atleta di due anni più grande, già componente della nazionale italiana di nuoto e compagna di Pietroni nel Team Lombardia. Insomma una bella sfida tutta al femminile che animerà gli Assoluti invernali.

Mentre il responsabile tecnico Pezzani sarà a Napoli a seguire la squadra Hf, Carlo Capararo prenderà la guida della spedizione diretta a Tortona, dove sono attese 46 società in rappresentanza di tutte le regioni italiane. Gli atleti in lista sono 235, tra cui 6 portabandiera della Briantea84: Davide Maniscalco si misurerà nei 200 stile, 200 misti e 50 stile, Paolo Zaffaroni proverà i 50 delfino, 100 misti e 100 stile, Paolo Elli è chiamato a competere nei 100 stile, 50 stile e 50 dorso, mentre Gianluca Zoia si farà trovare pronto nel suo stile d’elezione, con i 50-100-200 rana. I quattro canturini saranno impegnati anche nelle staffette 4×50 mista e 4×50 stile.

La giovane e talentuosa Chiara Franza, 11 anni, al suo secondo campionato italiano, scenderà in vasca nei 50 stile, 50 dorso e 50 rana, mentre la veterana Francesca Orsi è chiamata a disputare i 50 stile, 100 stile e 50 dorso.

“Non voglio sbilanciarmi – ha dichiarato Pezzani – perché sono ansioso di vedere se i buoni presentimenti che abbiamo alla vigilia si trasformino in realtà. I ragazzi sono sicuramente molto motivati, hanno aspettato questo momento dall’inizio della stagione e sono convinto che alcuni risultati arriveranno. In ogni caso siamo ancora all’inizio e le occasioni per raccogliere soddisfazioni non mancheranno”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi