05 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza: sventata truffa da 5 milioni di Euro. Carabinieri arrestano 49enne slavo

30 Marzo 2011

carabinieri-auroStavano per cedere quote societarie per dieci milioni di euro a due truffatori cinti. A salvare una coppia di imprenditori spagnoli, l’acume dei dirigenti dell’Hotel dove il gruppo stava prendendo accordi. Ieri mattina, poco dopo le 11, nelle sale dell’”Hotel De la Ville” a Monza, Josè M., imprenditore spagnolo gestore di un’azienda turistica, ha incontrato Golub Djordjevic, 50enne jugoslavo nullafacente residente a Vimercate, che aveva risposto al suo annuncio di ricerca per soci in un’operazione di edificazione turistica in Spagna, pubblicato su internet.  

Il truffatore jugoslavo, con il pretesto di intavolare trattative di grande portata economica, ha richiesto alla vittima una somma di 5 milioni di euro in prima trance, come garanzia in caso di mancata esecuzione dei lavori di edificazione oggetto dell’accordo. Lo stesso soggetto, due anni fa aveva truffato con successo una coppia di imprenditori russi, portandosi via 2 milioni di euro. 

L’uomo ha però commesso l’errore di farlo sempre nelle sale del medesimo hotel. Il gestore, che ricordava la vicenda, ha quindi avvisato i carabinieri, che sono intervenuti immediatamente. Quando i militari monzesi sono arrivati sul posto, Golub ha mostrato loro un passaporto con generalità false. Il 50enne truffatore è stato arrestato per tentata truffa aggravata. Insieme a lui è stato denunciato anche un complice, Costantin C., 23enne rumeno.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi